fbpx

Viaggio tra i vigneti autoctoni siciliani di Santa Tresa: il Frappato!

ll Frappato è uno dei vitigni a bacca rossa più importanti della Sicilia, tanto che concorre con il Nero d’Avola alla creazione del blend del Cerasuolo di Vittoria, l’unica DOCG dell’enologia siciliana. Come molte varietà del Sud d’Italia, la sua origine si perde nei secoli, probabilmente si tratta di un vitigno originario della penisola iberica. Se ne trovano testimonianze nel ragusano fin dal 1600, e il suo nome, “frappatu” o “frappato”, sembra fare riferimento al termine fruttato; caratteristica saliente del suadente bouquet del vino. Il Frappato ha trovato proprio a Santa Tresa le condizioni climate ed il terreno ideali per poter esprimere le sue caratteristiche organolettiche al meglio.

Santa Tresa è localizzata a Vittoria, in provincia di ragusa, nel sud-est della Sicilia.  La terra rossa di Vittoria è teatro dello spettacolo della vita. Un terreno che dona alle vigne di Frappato nutrimento e al frutto caratteristiche uniche proprie di questo terroir. I terreni di Santa Tresa caratterizzati da componenti sabbiose ricche di minerali nel primo strato, seguito da roccia calcarea originata da depositi di sabbie e limi, sono la culla ideale del frappato. Santa Tresa è un’azienda biologica al 100%, che affonda le sue origini nel 1697. I due proprietari, i fratelli Girelli, credono fortemente nel biologico. Biologico non è solo un scelta ma si eleva a vera e propria filosofia di vita dell’intera azienda. Quando nel 2001, Stefano e Marina acquistarono Santa Tresa trovarono dei cloni autoctoni di Frappato, tipici e caratteristici della zona. A Santa Tresa con il Frapapto vengono creati un vino Spumante rosé ed un vino rosso fermo, chiamato Rina Russa.

A Santa Tresa amiamo sperimentare, ed Il Frappato Spumante di Santa Tresa è il primo esempio di Frappato Rosè spumante Biologico prodotto in Sicilia. Il Frappato Spumante di Santa Tresa si presenta con un delicato color rosa salmone, un perlage fine e persistente. Fresche note fruttate al naso ed eleganti accenni di fragolina di bosco. Al palato il vino è delicato ed armonico, con sfumature agrumate, fruttate ed una fresca e piacevole acidità. Un vino perfetto per l’aperitivo, e l’abbinamento ad antipasti a base di pesce. Ottimo anche con crostacei. Nel ragusano lo abbiniamo ad una caratteristica mortadella di asino. A Santa Tresa produciamo anche un vino rosso fermo 100% Frappato, chiamato Rina Russa.

Se il Frappato è il vitigno più rappresentativo di Vittoria, il Rina Russa di Santa Tresa è l’emblema della tipicità. Rina Russa è un vino splendido, fruttato il giusto, elegante, ricco, brillante ma non così alcolico come spesso sono i vini rossi fruttati siciliani. Ma soprattutto il Frappato è un vino che nasconde una finezza incredibile. La definizione che lo descrive in maniera impeccabile è balsamico.  Grazie alle sue caratteristiche particolari di rosso “atipico” ed il palato straordinariamente fruttato, il Frappato è il vino che tradizionalmente a Vittoria viene bevuto con il pesce. Tra gli abbinamenti ideali ci sono piatti della tradizione di Ragusa, come tonno, pesce spada, pesce azzurro, salumi e formaggi. Si serve a una temperatura di 18-20°C, se abbinato a menù di mare fresco ad una temperatura di 14-16°C.

A Santa Tresa utilizziamo il Frappato anche nel blend del nostro Rosa di Santa Tresa, un vino rosé sorprendente ed eccezionale.  L’unione del Nero d’Avola e del Frappato regala un rosato autoctono e simbolo di sicilianità dal delicato colore rosa pallido con riflessi ramati. Al naso il bouquet è di piccoli frutti, tra tutti il mirtillo accompagnato da note di violetta e rose. In bocca è elegante e suadente, con una nota persistente di lampone e fragolina di bosco. Rosa di Santa Tresa è estremamente versatile e si abbina perfettamente a tutti i piatti leggeri sia di verdure che di pesce o carni bianche. L’accompagnamento ideale è col pesce crudo, ed è molto indicato come aperitivo. Va servito fresco ad una temperatura di 10-12°C. Autenticità, storia, passione e biologico, sono la filosofia del nostro lavoro. Ogni vino di Santa Tresa esprime il potenziale del territorio. Sperimentate questa varietà autocona siciliana e fatevi sorprendere del su carattere!

IN EVIDENZA

X