fbpx

Trentini Superiori: “Vini d’autore” per la linea premium di Cavit

#xtraWineXperience continua e in questo articolo, xtraWine vi presenterà la linea Trentini Superiori di Cavit. Su xtraWine trovi vini di eccellenza, dal Müller Thurgau al Pinot Grigio, dalla Nosiola al Riesling, fino al Pinot Nero.

La linea Trentini Superiori rappresenta ed esprime l’arte enologica di Cavit, nome di punta del comparto vitivinicolo italiano. Una linea premium di ‘Vini d’autore’, dedicata alla ristorazione e alle enoteche. L’expertise dei suoi enologi riesce a racchiudere in ciascun vino della linea la miglior espressione dei vitigni tipici del territorio Trentino.

Se cercate un approfondimento potete leggere l’articolo “Altemasi: DNA Trentino, eleganza autentica“.

Vallagarina cavit trentini superiori
Vallagarina

La linea

Un viaggio sensoriale attraverso le uve dei migliori vigneti del territorio, ‘Trentini Superiori’ rappresenta un vero e proprio orgoglio per la storica Cantina. Da oltre 70 anni si impegna per offrire vini dagli alti standard qualitativi che parlano di Trentino, tradizione e sostenibilità. La linea Trentini Superiori è composta da 5 etichette tra rossi e bianchi ognuna con un carattere e una personalità distintiva: Brusafer, Pinot Nero Trentino Superiore DOC; Zeveri, Müller Thurgau Trentino Superiore DOC; Rulendis, Pinot Grigio Trentino Superiore DOC; 4 Vicariati, Trentino Superiore DOC Rosso; Conzal, Nosiola Trentino DOC.

Quattro Vicariati Rosso Trentino Superiore

 Quattro Vicariati Rosso Trentini Superiore
Quattro Vicariati Rosso Trentino Superiore

Su xtraWine trovi Quattro Vicariati, nato a metà degli anni Sessanta è un vino di grande pregio e un simbolo della qualità che da sempre ha contraddistinto la Cantina. Il nome di questo ‘rosso bordolese’ deriva dalla zona omonima dei Quattro Vicariati, compresa fra i comuni di Ala, Avio, Brentonico e Mori in Vallagarina. Questa è la zona più meridionale e perciò spesso la più vocata per i grandi vini rossi.

Quattro Vicariati nasce da una selezione particolare di vigneti coltivati a Guyot e pergola semplice, situati sulle pendici collinari del fiume Adige, caratterizzate da terreni argillosi-calcarei ed ottima esposizione.

Il maggiore contributo – circa due terzi – è dato dal Cabernet Sauvignon, integrato in piccola parte dal Cabernet Franc. Il resto è rappresentato dal Merlot.

Caratteristiche organolettiche

4 Vicariati è un vino dal colore rosso rubino intenso e luminoso. Al naso prevalgono sensazioni balsamiche, di prugna, mora e tabacco. Al gusto evidenzia un grande equilibrio, con note di peperone verde e piccoli frutti rossi maturi. Sapido e morbido, con tannnini nobili, ha una chiusura speziata e un finale lungo e avvolgente.

Risulta perfetto in abbinamento a primi piatti di pasta con sughi saporiti, carne alla griglia e formaggi stagionati.

Su xtraWine potete scoprire tutti i vini della linea Trentini Superiori di Cavit.

Tradizione e avanguardia

Cavit trentini superiori cantina
Cavit

Cavit – acronimo di Cantina Viticoltori del Trentino –  situata nel cuore del Trentino, a Ravina di Trento, è una cooperativa che riunisce 11 cantine sociali trentine collegate ad oltre 5.250 viticoltori coprendo così un’area vitata pari a oltre il 60% dell’area vitata del Trentino.

L’azienda riceve, esamina e seleziona le materie prime prodotte dalle cantine associate, controllando ogni fase della produzione, dalla raccolta fino alla commercializzazione.

Nel corso di più di settant’anni di attività, ha sviluppato un’expertise singolare in cui i valori della filiera si legano all’avanguardia tecnologica e alla ricerca scientifica per un approccio al vino che coniuga tradizione, innovazione e rispetto dell’ambiente.

Rendere il vino di qualità un piacere quotidiano è da sempre una missione: tutti i vini del Gruppo si distinguono per l’ottimo rapporto qualità-prezzo che li fa apprezzare ad un ampio pubblico di consumatori in tutto il mondo.

Il progetto PICA

In Trentino, sostenibilità e tutela dell’ambiente sono da tempo capisaldi della cultura locale a maggior ragione quando la qualità del territorio è di vitale importanza, questo senso di responsabilità diventa essenziale. Motivo di orgoglio del sistema Cavit è infatti PICA. Acronimo di Piattaforma Integrata Cartografica Agriviticola, che rappresenta oggi la più avanzata piattaforma tecnologica in Italia per l’implementazione di una viticoltura intelligente ed eco-sostenibile.

Inaugurata nel 2010 da Cavit in collaborazione con due dei migliori centri di ricerca del Trentino, PICA è un progetto ambizioso nato con l’obiettivo di assicurare la migliore gestione e resa delle coltivazioni, aiutando il coltivatore a raggiungere la totale sostenibilità.

Sotto la regia di Andrea Faustini, enologo, coordinatore e responsabile scientifico del team agronomico Cavit, il progetto PICA viene costantemente implementato.

Ti aspetta su xtraWine il meglio della viticoltura d’alta montagna da bere tutta d’un sorso, approfittane subito e scopri la linea Trentini Superiori di CAVIT.

IN EVIDENZA

X