fbpx

Halloween: cinque vini per un brindisi da paura

Mancano ormai pochissimi giorni ad Halloween.

Le preparazioni per la notte piu’ paurosa dell’anno ormai sono quasi alla fine. Resta solo da organizzare una bella cena informale con amici ed amanti del vino. xtraWine vi propone un menu’ ispirato a film horror con ricette a base di zucca e cinque vini da abbinare.

Decorazioni di Halloween. Prontissime

Costume di Halloween. Pronto

Spirito Halloween. Assolutamente.

Cosa manca? Un menu per la festa più ‘paurosa dell’anno. xtraWine ha chiesto a clienti che sono wine e food lovers di condividere idee per un menu ispirato a film dell’orrore con ricette a base di zucca. Per  accompagnare il tutto vi suggeriamo noi cinque vini dal rapporto qualita’/prezzo ottimo.

Prima di procedere, come al solito, spieghiamo cosa è Halloween e perché e’ pauroso!

Halloween

L’angolo delle curiosita’ xtraWine: perché Halloween e perché la zucca?

La All Hallow’s Eve era una festivita’ Cristiana che precede il giorno di Tutti i Santi. 

In realta’ l’origine di Halloween e’ Celtica e prettamente pagana. Aveva il nome di Samhain. Il Samainh era un festival che segnava la fine della stagione del pascolo e del raccolto. L’arrivo dell’inverno e dell’oscurita’ che lo caratterizzava suscitava paure e timori. I Celti iniziarono ad esorcizzare questi timori con il Samhain.

Samhain era molto simile al Dia del los Muertos che ai riti Cristiani dei giorni di Tutti i Santi e dei morti. La credenza popolare era infatti che nella notte tra il 31 Ottobre ed il 1 Novembre la porta del mondo degli spiriti si aprisse e, per una notte, le anime e le varie deità avessero il permesso di aggirarsi tra i viventi. 

In questa notte quindi, gli spiriti si divertivano a terrorizzare i viventi. Per spaventare e scacciare questi spiriti senza scrupoli, era uso svuotare le rape, ed intagliare visi mostruose ed arrabbiate. Si posizionava una candela all’interno e si mettevano sugli usci delle porte.

Ma allora perché la Zucca?

Con le prime migrazioni degli Irlandesi e degli Scozzesi verso l’America nel 1800, alle rape vennero sostituite le zucche, frutto molto più reperibile nel Nuovo Mondo.

Fast Forward: 2022. Halloween e’ una delle festivita’ piu’ remunerative e commercializzate. L’unica a durare meno di 24 ore e ad attrarre investimenti cospicui da parte di consumatori interessati al goth, dark e all’horror. Cene, feste e case dell’orrore si alternano e c’e’ una vera e propria competizione agli addobbi più paurosi!

xtraWine ha preparato un menu’ ispirato a film dell’orrore, tutti rigorosamente a base di zucca e tutti accompagnati da vini Rossi e Rose xtraWine.

Le girandole di Zucca del Maneggio del Diavolo

Per un appetizer in stile, abbiamo scelto il primo film Horror della storia: il Maneggio del Diavolo. Scritto, diretto e completamente realizzato dal “mago del Cinema” Georges Melies.

Ad oggi uno dei film tecnicamente impressionanti, non potevamo non potevamo non scegliere il primo horror della storia per la prima portata della nostra cena di Halloween xtraWine.

Come prepararlo?

Vi serviranno i seguenti ingredienti:

Pasta frolla salata (noi ne abbiamo usati tre per un parti di 10 persone), pancetta a fettine, formaggio spalmabile, polpa di una zucca medio-grande, uno scalogno, parmigiano, erbe o spezie a piacimento. La pancetta usata nella ricetta e’ la tradizionale ma si possono usare alternative vegane.

  1. Prepara un pure dalla polpa di zucca, aggiungere un pochino di latte per renderlo morbido e delicato.
  2. In una padella, iniziare a far rosolare la pancetta. Si ricorda di farla cuocere bene.
  3. In un’altra padella iniziare a far rosolare lo scalogno che avremo tagliato a cubetti, aggiungendo spezie a piacimento e parmigiano per extra gusto.
  4. Prendere una insalatiera abbastanza capiente per il pure di zucca, aggiungendo il formaggio spalmabile, un po’ di parmigiano e altri aromi (una spruzzata di pepe ad esempio)
  5. Srotolare la pasta frolla salata ed aggiungervi la pancetta a fette, poi aggiungere il pure di zucca ed iniziare ad arrotolare.
  6. Cucinare in forno per 30 minuti a 180 gradi.

Quando pronto, lasciarlo raffreddare, tagliare e servire su un piatto addobbato per l’occasione.

Halloween
Girandole di zucca e pancetta di Halloween – Grazie a C.M.

Quale vino scegliere per la girandola di zucca?

Vi consigliamo un Fattoria del Cerro Rosso di Montepulciano 2021 o un Massolino Barbera d’Alba 2021 per accompagnare questo semplice ma prelibato appetiser.

Entrambi in promo ora su xtraWine

La Fattoria del Cerro Rosso di Montepulciano 2021 ha un rating molto alto, avendo ricevuto premiazioni a livello internazionale. E non solo! Infatti questo rosso ha una valida struttura, con tannino ben integrato. Lo abbiamo scelto perché si abbina perfettamente con i sapori della pancetta e della zucca, accompagnando questo appetizer senza coprirne troppo i sapori. 

Rosso di Montepulciano Halloween
Fattorie del Cerro Rosso di Montepulciano

Il Massolino Barbera d’Alba 2021 e’ invece un vino elegante e delicato. Vinoso, fresco e ben bilanciato. È un vino facile da bere e non eccessivamente impegnativo ma nel contempo gustoso e ricco. Perfetto per accompagnare un appetizer gia’ ricco di gusto e sapore.

Halloween- Massolino Barbera D'Asti
Massolino Barbera D’Alba

Micheal Myers Pumpkin and Bacon Risotto

Risotto alla zucca. Un classico dell’autunno. Noi proponiamo una versione con aggiunta di pancetta (a cubetti) con una presentazione un po’ horror. Abbiamo scelto un titolo cult per questa pietanza senza eta’: il film, egualmente senza eta’ ed un franchise mondialmente temuto e’ Halloween.

Come preparare il Micheal Myers Pumpkin and Bacon Risotto?

Vi serviranno: colorante alimentare color rosso sangue, farina ed olio di semi.

In un contenitore versare tre cucchiai di olio di semi, aggiungere un cucchiaino di farina ed il colorante rosso. Mescolare. Se l’impasto e’ troppo denso, aggiungere gocce di olio fino ad ottenere una consistenza densa ma non pastosa (che ricordi la consistenza del sangue quasi coagulato per intenderci!).

Una volta pronto, prendere un contagocce e lasciar cadere le gocce sul piatto a mo’ di gocce di sangue. 

Una volta pronto, servite!

Halloween
Halloween- Risotto alla zucca Michael Myers – Grazie a Carlos!

Quale vino abbinare con un risotto alla zucca? Noi di xtraWine abbiamo osato ed accostato al gusto dolce-amaro del combo zucca-pancetta un  Ca’ di Frara Pinot Nero Mornico Particella 4 2018. Un vino color rosso rubino con note di amaranto ed arancio che accompagnano la pancetta e non spengono la zucca.

Halloween
Ca’ di Frara Pinot Nero

Dessert: Bloody Ice Cream

E per concludere, un dessert. Abbiamo osato ancora e dalla Svizzera ci arriva un suggerimento per il Bloody Ice cream a base di gin!

Come preparare il Bloody Icecream?

La ricetta che ci e’ stata condivisa dai nostri xtraWiners e’ per sei persone.

150g di ciliegie snocciolate

1/2 di gin

2 cucchiai di zucchero a velo

1 limone

100 g di zucchero

600g di yogurt greco o kefir per coloro che preferiscono un’alternativa

Per guarnire

70g di ciliegie sciroppate e colorotante alimentare color rosso

In una pentola scaldare le ciliegie ed aggiungere il rum e lo zucchero a velo. Coprire e lasciare bollire per massimo 5 minuti. Frullare il composto mentre ancora caldo e lasciar raffreddare. Nel frattempo, grattugiate una scorza di limone e spremete il succo. Aggiungere zucchero e portare ad ebollizione, fino a che lo zucchero non si sia del tutto sciolto. Attenzione a non farlo caramellare troppo! Una volta fatto questo passo, aggiungere al mix di limone e zuccher lo yogurt of i kefer. Mescolare bene e lasciare in congelatore per circa 4 ore.

Dopo 4 ore, togliete il composto dal congelatore ed incorporate delicatamente il commposto alle ciliegie, che avranno, pre allora, acquisito un colore rosso sangue. Rimettere tutto in congelatore per altre 3 o 4 ore.

Servire ed aggiungete colorante per cibo color rosso ed una ciliegia .

Quale Gin?

Noi consigliamo un gin aromatico ed aggraziato come il Malfy Rosa.

Halloween

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi