Ciambellone rustico all’uvetta e arancia candita con abbinamento vino

Xtrawine vi propone un classico dolce che le nostre nonne ci preparavano quando eravamo piccoli, solo che questa è una versione più sfiziosa e ricca.

Ingredienti:

  • 60 g uvetta
  • 5 uova medie
  • 160 g burro a temperatura
  • 160 g zucchero semolato
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 160 g farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 40 g arancia candita
  • 40 g latte intero

Procedimento:

  1. Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per circa 10 minuti.
  2. Preriscaldare il forno a 200 °C.
  3. Separate i tuorli dagli albumi.
  4. In una terrina setacciate la farina con il lievito per dolci.
  5. Con le fruste montate il burro, aggiungete la scorza d’arancia grattugiata, e 80 g di zucchero. Dopo circa 7 minuti il composto diventerà spumoso, quindi aggiungete uno alla volta i tuorli.
  6. Aggiungete un po’ alla volta la farina ed il lievito setacciati precedentemente.
  7. Scolate l’uvetta con un setaccio e tamponatela con della carta assorbente. Aggiungetela, assieme all’arancia candita, al composto di burro, zucchero, aromi, tuorli.
  8. Aggiungete a filo il latte, quindi trasferite il composto in un recipiente capiente.
  9. Con le fruste montate gli albumi con gli altri 80 g di zucchero (aggiungete lo zucchero quando gli albumi iniziano a schiumare), quindi unitelo delicatamente con il leccapentole facendo un movimento dal basso verso l’alto per inglobare l’aria.
  10. Prendete uno stampo ovale da ciambella, imburratelo ed infarinatelo, quindi versateci dentro il composto.
  11. Una volta che lo stampo sarà in forno abbassate la temperatura a 180 °C e fate cuocere per 45-50 minuti.
  12. Verificate la cottura con la prova stecchino.
  13. Una volta pronto lasciatelo raffreddare, quindi spolverizzate di zucchero e servite.

Che vino abbiniamo?

Questo dolce lo abbiniamo ad un Moscato d’Asti, dal colore giallo dorato, dai profumi di fiori gialli, frutta candita e frutta bianca appassita, ma dal sapore caldo e morbido con un finale di spezie dolci.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi