fbpx

I benefici del vino rosso sulla pelle

Ti stai godendo qualche bicchiere di vino rosso con i tuoi amici. Passano le ore e, bicchiere dopo bicchiere, inizi a sentirti un po’ alticcio e a perdere la stabilità.
Poi succede. Scivoli e ti rovesci addosso del vino. Finisce sul tuo viso e sulle tue mani.
Tu e i tuoi amici scoppiate in una fragorosa risata. Ma quello che non sai è che non si tratta di un danno così grosso.
La tua pelle sta bevendo quel vino rosso semplicemente perché lo adora! Lo ama tanto quanto lo ami tu, perché il vino ha tanti effetti benefici sulla pelle, alla stregua dei prodotti cosmetici più classici, come le iconiche creme di Rougj+.
É proprio di questo che parleremo in questo articolo.
Ecco a seguire tutti i benefici che puoi trarre aggiungendo qualche goccia di vino rosso alla tua beauty routine.

Beneficio #1 – E’ ottimo per contrastare l’invecchiamento della pelle

Il vino rosso contrasta l'invecchiamento della pelle

Se sei un lettore abituale di xtrawineblog.it saprai benissimo che il vino rosso italiano è ricco di antiossidanti che combattono i radicali liberi presenti nel tuo corpo, causa dell’invecchiamento precoce. Il vino è benefico per il cuore e non solo.

Gli antiossidanti rafforzano le cellule della pelle e le proteggono dai danni causati dai radicali liberi. La topica applicazione del vino rosso sulla pelle può farla apparire più giovane e sana. Avrai una bella luce, che può diventare ancora più evidente se abbini questo trattamento alla Crema Viso Collagen-Age.

Beneficio #2 – Combatte l’acne

Il vino rosso combatte l'acne

Uno degli antiossidanti chiave nel vino rosso italiano si chiama resveratrolo, esso contribuisce a migliorare la salute del cuore e a combattere le infiammazioni.
Inoltre, è un agente antibatterico attivo.
Quando applichi il vino rosso sulla pelle, stai utilizzando una delle soluzioni antibatteriche più potenti in circolazione che ha effetti non tanto dissimili da quelli delle tanto rinomate maschere all’argilla.

E qual è quella condizione della pelle che prospera a causa della presenza di batteri sulla pelle? Esattamente, l’acne.
Il vino rosso può aiutare a lenire molte delle irritazioni causate dall’acne. E, nel tempo, può persino contribuire a rendere la pelle più sana e forte.

Beneficio #3 – Combattere la pelle opaca

Bere vino rosso combatte la pelle opaca

Ci sono diverse cose che puoi fare per contrastare l’opacità della pelle. Dai metodi più classici, come prestare attenzione alla dieta quotidiana, bere molta acqua, applicare creme illuminanti regolarmente, fino a quelli più innovativi, come ricorrere al vino rosso.
Inseriscine un po’ in una bottiglietta spray e spruzzane una buona dose sulla tua pelle, attendi circa 10 minuti prima di risciacquarlo.
In questi 10 minuti, un’altra componente nel vino, il polifenoli, entrerà in funzione. Essa aiuta il ringiovanimento della pelle ed il ripristino di una pelle sana che può scomparire a causa dello stress o di una cattiva alimentazione. Inoltre, insieme al resveratrolo, i polifenoli aiutano a levigare le piccole rughe della pelle.

Beneficio #4 – Trattare le scottature solari

Il vino rosso aiuta a prevenire gli effetti del sole e delle scottature

Il sole, croce e delizia di tutti noi!
Il sole è colui che da la vita ed un’importante fonte di Vitamina D. Tuttavia, emette raggi UV molto pericolosi per la nostra pelle se non viene prestata la dovuta attenzione.
Appena 20 minuti spesi sotto il sole possono causare spiacevoli scottature ed irritazioni della pelle.
Siamo tutti un po’ negligenti ogni tanto. Tutti abbiamo dimenticato almeno una volta nella vita di applicare la crema solare prima di uscire.
Ma se hai un po’ di vino rosso a portata di mano, non avrai bisogno di tornare a casa di corsa per il doposole.
Inoltre, qualche sorso di vino rosso carica il tuo corpo di flavonoidi, che prevengono le scottature impedendo le reazioni chimiche a base di ossigeno che portano a esse. Non è la soluzione ottimale ed è comunque sempre meglio applicare una crema solare, ma un bicchiere di vino può essere di aiuto anche in questo caso.

Beneficio #5 – Capelli più forti

Bere vino rosso aiuta a curare i capelli

Okay, questo punto non è correlato alla tua pelle, ma prendersi cura dei capelli è comunque una parte importante del regime di bellezza e il vino rosso può aiutarti anche in questo caso.
Bere vino rosso regolarmente e con moderazione apre i vasi sanguigni e facilita la circolazione del sangue. In questo modo più ossigeno raggiunge la testa e vengono rafforzati i follicoli del cuoio capelluto. Si ottengono capelli più spessi e molto più lucenti.
Inoltre, il vino può essere applicato sui capelli come un balsamo al momento del lavaggio, ciò aiuterà a dargli forza.

Per concludere

Come avrai capito il vino rosso ha effetti benefici sulla pelle e serve a molto di più che a passare una serata in allegria!

Se applicato topicamente, può aiutarti a combattere diversi problemi della pelle e, se bevuto regolarmente, può avere effetti positivi sia sulla pelle che sui capelli.
Assicurati solo di non esagerare con le quantità ed il divertimento sarà assicurato, con l’ulteriore vantaggio di una pelle più sana.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi