fbpx

Spiedini vegetariani ricetta e abbinamento vino

Pensate che gli spiedini vegetariani alla griglia siano noiosi e poco saporiti? Continuate a leggere e vedrete che cambierete idea.

L’etimologia del sostantivo verdura significacolore verde della vegetazione”, mentre nel linguaggio parlato s’intende un insieme di alimenti di origine vegetale, il cui colore non è solo verde.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 2 cipolle di Tropea
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone verde
  • 8 pomodorini ciliegia
  • 20 funghi champignon
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Aceto di vino bianco q.b.
  • Sale, pepe q.b.

Preparazione

  1. Prendete un tagliere e dopo aver ben lavato le verdure, tagliate a rondelle le zucchine, a spicchi le cipolle, a metà i pomodorini. I peperoni togliete la parte superiore e quella centrale dove ci sono i semi, quindi tagliateli a metà, poi a cubetti. Nei funghi eliminate il gambo, quindi divideteli in 4.
  2. In una ciotola versate dell’olio d’oliva, dell’aceto di vino bianco, sale e pepe, quindi con il frullatore ad immersione emulsionate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Prendete una pirofila e metteteci le verdure e versateci sopra l’emulsione. Coprite con della pellicola alimentare e fate marinare per circa 25 minuti.
  4. Mettete sul fuoco una griglia e fatela scaldare.
  5. Prendete degli spiedini di legno e infilateci le verdure alternandole tra di loro.
  6. Cuocete gli spiedini di verdure, spennellandoli di tanto in tanto con la marinatura.
  7. Una volta cotti servite in tavola ancora caldi.

Qual è il vino in abbinamento?

Il vino in abbinamento è un Chardonnay del Trentino Alto Adige, un vino bianco, dal bouquet fresco, fruttato, floreale e note minerali, dal sapore equilibrato, morbido, secco.

Il vitigno Chardonnay è un vitigno internazionale, che dà ottimi risultati in tutto il mondo. In Francia è particolarmente diffuso nello Champagne e in Borgogna. In Italia è coltivato soprattutto in alcune regioni settentrionali come Trentino, Alto Adige, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia e Veneto, ma si sta sempre più diffondendo anche al centro e al sud.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi