fbpx

Solido, profondo e durevole. É il Ravenna Igt Franco Merlot 2019

La storia del Ravenna Igt Merlot Franco 2019 corona il lavoro delle Tenute “Tozzi” dell’azienda Terra dei Gessi. Nata nel 2014, quando Franco Tozzi, noto imprenditore romagnolo nel settore dell’energia rinnovabile e dell’agricoltura sostenibile, decise di ristrutturare l’azienda agricola di proprietà e di fondare una cantina a gestione familiare, la tenuta è situata a Casola Valsenio, località tra le più alte della Romagna vitata. Conosciuta come il paese delle “Erbe e dei Frutti Dimenticati”, a dimostrazione dell’ambiente incontaminato, Casola Valsenio è attraversata dal Parco regionale della Vena del Gesso, una dorsale di calcio, che per la sua particolare conformazione è considerata un vero e proprio “monumento geologico”, in grado di produrre un microclima ideale per la coltivazione di vigneti e di pregiato olio.

Se cercate un approfondimento potete leggere l’articolo “Cantina Tozzi“.

La straordinaria varietà morfologica del territorio, caratterizzato da arenarie e argilla, nonché della presenza di una flora estremamente ricca ed eterogenea, consente la produzione di vini di ottima struttura con particolari accenti floreali. 

Franco Merlot uve

Merlot Franco

Le vigne di proprietà delle Tenute Tozzi sono coltivate su sedimenti calcarei e gessosi, impiantati principalmente a vitigni autoctoni, ai quali l’azienda ha affiancato uve internazionali, come il Merlot, varietà alla base di “Franco”. Come da tradizione aziendale, che vuole dedicare ogni vino ad un membro della famiglia, il rosso più profondo, persistente, durevole e solido è stato intitolato proprio al fondatore dell’azienda, Franco Tozzi. Ancorato alle radici e alla terra, Il Merlot Franco è capace di assorbire gli odori tipici del sottobosco e il sapore dei suoi minerali.

Franco Merlot

La prima annata prodotta nel 2019 evidenzia i caratteri tipici del varietale con note di frutti di bosco e spezie fragranti, che energizzano i profumi e la beva. L’ingresso in bocca denota struttura ed è retto dal dinamismo tra freschezza e tannicità. L’uso della barrique in legno di rovere francese (botti piccole), nella quale sosta per 12 mesi, non sovrasta ma aiuta il sorso, nei termini di intensità e persistenza. Un vino che acquisirà maggior spessore e complessità con l’evoluzione.  Da gustare a 14-16° in calice a tulipano ampio, magari servito con un Petto d’anatra con salsa di ribes oppure con un formaggio stagionato ed affinato in barrique con foglie di noce.  

Ravenna Igt Merlot Franco 2019 è un vino interpretato con moderna bevibilità, caratteristica comune al resto del ricco portfolio. Tra gli altri il Bidibidì ad esempio è un frizzante ancestrale a base Pinot Nero, dissetante ed immediato; la pluripremiata Albana Tantalilli, è la versione tanto definita quanto autentica del biondo grappolo romagnolo, mentre Iko il Romagna Sangiovese DOC si definisce per i caratteri morbidi e rotondi.

I Turizzi

Alle produzioni locali romagnole la famiglia Tozzi ha affiancato la realtà siciliana delle Tenute di Contrada Moganazzi, “I Turrizzi”, situata sul fronte Nord dell’Etna, a 650 m sul livello del mare, dove sorgono viti antiche e sculturee che affondano radici tra pietre di origine vulcanica. I vini di queste Tenute sono espressione e carattere di una terra selvaggia e nobile. Qui la famiglia Tozzi produce una versione bianca ed una rossa di Etna DOC. Due vini robusti, intensi, signorili e agrumati, che definiscono un profilo chiaro e distintivo, un vero e proprio cru.

Franco Merlot vitigni

La mappatura dei vigneti è sempre stato il marker aziendale assoluto, le vigne romagnole e siciliane di Tozzi popolano spazi di natura incontaminata, a tratti irraggiungibili ed impervi, ma è solo in questi luoghi di silenzi e solitudine, che i vini Tozzi rivelano sé stessi.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi