fbpx

Quale vino scegliere per Capodanno?

Capodanno è in arrivo e se ancora non hai scelto quale vino bere è giunto il momento per farlo. La selezione di xtraWine inizia insieme a Cascina lo Zoccolaio e Elèm.

Un aspetto molto importante dopo aver scelto il menù del nostro cenone di Capodanno è sicuramente la scelta del bere.

Vi raccontiamo tre vini vini ideali per il cenone dell’ultimo dell’anno: dal Barolo al Barbera d’Alba fino ad arrivare all’Alta Alta Langa Pas Dosé Metodo Classico.

Lo Zoccolaio Barbera d’Alba Suculè Superiore 2019

Dopo gli articoli dedicati ai vini per il menù Natalizio ecco qualche consiglio per il cenone e brindisi al nuovo anno.

Iniziamo con un vino del Piemonte ideale sia per gli antipasti di formaggi ma anche per primi a base di selvaggina e secondo piatti di carne.

Cascina lo Zoccolaio prende il nome dall’omonima località sita a Bricco del Barolo, i vini prodotti da questa azienda non possono che raccontare tutta la bellezza del territorio piemontese.

Questa Barbera d’Alba Superiore proviene dai propri vigneti situati a Barolo e Monforte d’Alba. Grazie ad un lungo invecchiamento in barrique abbiamo un vino rosso di altissima qualità e longevità.

Al naso è intenso e dominato da profumi di frutti rossi maturi, per terminare con note di vaniglia e rosa varietali.

Al palato è una vera gioia: un vino dal sapore fresco e morbido con una buona raffinatezza e persistenza.

Questo vino è il compagno perfetto per antipasti a base di formaggi stagionati, ma anche ad una ottima pasta fresca con ragù.

Lo zoccolaio barbera d'alba superiore 2019
Lo Zoccolaio Barbera d’Alba Suculè Superiore 2019

Lo Zoccolaio Barolo Lo Zoccolaio 2017

La nostra lista di vini perfetti per il cenone di Capodanno continua con un rosso premiato 91pt da James Suckling.

Il Barolo lo Zoccolaio 2017 è un vino fatto con le uve di tre diversi comuni di Barolo. Le uve provengono infatti da Barolo, Monforte d’Alba e Verdura. Questa accurata scelta non poteva che dar vita ad un vino di altissima qualità.

Lo Zoccolaio Barolo Lo Zoccolaio 2017 vino per capodanno
Lo Zoccolaio Barolo Lo Zoccolaio 2017

Al naso il profumo è intenso e complesso ma delicato ed etereo allo stesso tempo, dato dal lungo invecchiamento.

Al palato il Barolo si presenta un vino caldo pieno e asciutto.

Il Cenone di Capodanno prosegue con i secondi, questo vino può essere servito insieme a selvaggina, carne di manzo ma anche con un secondo piatto come cotechino con lenticchie.

Elèm Alta Langa Pas Dosé Metodo Classico 2016

La lista di xtraWine si sposta su un brand dalla identità davvero unica e originale, nato dalla creatività di Eleonora Martini: Elèm.

Al naso predominano note floreali con sentori di tiglio, miele e frutta agrumata. Al palato è uno spumante profondo ed elegante con una buona mineralità.

L’Alta Langa Pas Dosè Metodo Classico 2016 è adatto per essere abbinato ad un menù di pesce, oppure per un aperitivo.

Alta Langa Pas Dosè Metodo Classico 2016 spumante capodanno
Alta Langa Pas Dosè Metodo Classico 2016

Continuate a seguire il blog di xtraWine per altri consigli per i vini e idee per Capodanno.

5..4..3..2..1.. Auguri di Buon Anno Nuovo!

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi