fbpx

PECORINO D’ABRUZZO: ESPRESSIONE DI PURA MORBIDEZZA

Armonico, persistente, secco, l’Abruzzo Pecorino ha tutte le caratteristiche per essere considerato un vino d’eccezione. Fresco, con una buona acidità, si rivela il compagno ideale in particolare per piatti di pesce, formaggi ma anche carni bianche e primi con condimenti importanti. L’Abruzzo si distingue quindi anche per una produzione di Bianchi di grande pregio proprio come il Pecorino, che è in grado di esaltarne il frutto e il bouquet; con un colore giallo paglierino tendente al dorato, un gusto fresco armonico, persistente, caratteristico e con un bouquet fruttato e floreale, è caratterizzato da profumi di frutta tropicale, note agrumate e balsamiche e al palato risulta secco e armonico. Perfetto per la stagione estiva!

Il Pecorino è un vitigno “antico” che racconta la storia e le tradizioni di una regione ricca di sapori e di aromi. Le sue prime tracce risalgono ai tempi di Catone il Censore (II secolo a.C.) che lo includeva tra le varietà portate in Italia durante le migrazioni greche. Caratterizzato da una maturazione precoce delle uve e da basse rese quantitative, è stato riscoperto solo in tempi recenti (dagli anni ’80/’90) per la produzione di vino di qualità, mentre prima gli si preferivano varietà più produttive.

Il nome del vitigno rimane tutt’oggi un mistero, ma tra le varie ipotesi maggiore credito ha quella che lo lega alla pratica della pastorizia transumante, tipica dell’Abruzzo: pare che le pecore andassero pazze per questo tipo di uva che, maturando prima delle altre varietà regionali, era dolcissima nel periodo del loro passaggio, verso metà settembre. Il vitigno, per raggiungere l’eccellenza, preferisce zone fresche e forti escursioni termiche. Oltre a maturare presto, è un’uva molto zuccherina, che determina gradazioni alcoliche piuttosto elevate e dà vita a vini di buona struttura e acidità marcata. Le caratteristiche organolettiche del vino prodotto da uve “pecorino” dipendono molto, ovviamente, dal suolo su cui sono impiantate le vigne e dai metodi di vinificazione e affinamento. La buona acidità viene bilanciata dall’elevata componente glicerica che questo vino tende a sviluppare in fase di fermentazione. A seconda dei terreni, a livello gustativo il vino Pecorino può risultare anche più o meno sapido. Insomma la versatilità è sicuramente uno dei suoi punti di forza.

Qui di seguito qualche suggerimento per scegliere tra i Pecorini di tre cantine abruzzesi d’eccellenza:

  • Azienda Agricola Fontefico – La Canaglia Pecorino Superiore

Questo pecorino superiore proviene dalla vigna bianca, una vigna dispettosa perchè, nonostante le attenzioni dei viticoltori, ha rese bassissime, come se volesse scansare la fatica di produrre più uva. Ma poi si fa perdonare donando un vino unico, fresco e voluminoso, che non ti stancheresti mai di bere. E’ appunto “la canaglia” di Fontefico! (Tutte le caratteristiche le trovi in https://www.fontefico.it/it/)

  • Cataldi Madonna – Pecorino IGT Supergiulia 2017

Questa nuova versione di Pecorino è il frutto di una doppia selezione: nella scelta delle vigne e nella raccolta delle uve migliori. Il colore è giallo intenso e al naso si colgono profumi esuberanti di frutto della passione, pompelmo e arancia amara. La nota acida smussata dal suo tenore alcolico lo rende particolarmente longevo. Ottimo con formaggi stagionati, fritture e carni rosse. (Per maggiori informazioni visita il sito https://cataldimadonna.com)

  • Chiusa Grande – VinoSofia Pecorino IGT

Frutto di una produzione biologica e di un approccio molto “filosofico” al mondo del vino, il Vinosophia Pecorino di questa cantina è caratterizzato da un color giallo paglierino, un sapore fresco, armonico e morbido di grande rotondità e ottima struttura, corposità e persistenza. Per le sue caratteristiche organolettiche è ideale per accompagnare piatti di pesce e formaggi poco stagionati. (Scopri di più sul sito https://chiusagrande.com/)

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi