fbpx

Cipolle al forno ricetta e abbinamento vino

Le cipolle sono una verdura che consumiamo tutto l’anno, soprattutto d’autunno e d’inverno.

La cipolla appartiene alla famiglia delle Liliacee, ed è coltivata in ogni parte del mondo. La cipolla contiene oligo-elementi come zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese, fosforo e diverse vitamine (A, B, C, E). La cipolle, inoltre contiene la glucochinina, un ormone vegetale che ha un’azione antidiabetica.

Pronti? Cominciamo con questa facile e golosa ricetta.

Ingredienti:

  • 1000 g di cipolle bianche
  • 70 g di pangrattato
  • 40 di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo (o maggiorana in alternativa)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.
  2. Pulite e sbucciate le cipolle, e quando l’acqua bollirà fatele bollire per 8 minuti circa.
  3. Scolatele  e tagliatele a metà.
  4. Accendete il forno e preriscaldatelo a 200 °C.
  5. Prendete una pirofila, versateli dell’olio d’oliva, quindi disponetevi le cipolle con la parte tagliata rivolta verso l’alto.
  6. Salate e coprite con prezzemolo tritato, una spolverata di pangrattato e parmigiano reggiano grattugiato, quindi versatevi sopra dell’olio d’oliva.
  7. Infornate a 180 °C per 70 minuti circa: le cipolle saranno pronte quando saranno appassite e leggermente abbrustolite (verificate con i rebbi di una forchetta).
  8. Sfornate, quindi servite ancora calde.

Qual è il vino in abbinamento?

Il vino in abbinamento è un Alto Adige Kerner, vino dal colore giallo tenue dalla vivida trama minerale, con sentori erbacei di fieno e di agrumi, succoso e finemente sapido e dal finale asciutto e pulito.

Il vitigno Kerner è un vitigno aromatico a bacca bianca, creato nel 1929 in Germania. Il botanico August Herold incrociò Schiava Grossa (nota in Germania come Trollinger) e Riesling renano, ottenendo il Kerner, che fu così battezzato in onore di Justinus Kerner, medico e poeta tedesco noto per avere scritto poesie sul vino. Il Kerner è un vino simile al Riesling da cui deriva negli aromi, a cui si aggiunge una nota vegetale,che lo rende leggermente più ruvido.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi