fbpx

Vinosia Orus Primitivo di Manduria un sorso di Salento

Vinosia Orus Primitivo di Manduria è l’espressione del territorio salentino. Questo vino è nato dall’inventiva di Luciano Ercolino, che ha fatto del vino e del rispetto del territorio la sua ragione di vita.

Vinosia: un po’ di storia

Vinosía di Luciano Ercolino è il seguito senza soluzione di continuità del sogno di nonno Francesco (classe 1887) di realizzare una singolare esperienza dalla quale oggi deriva una consapevole sicurezza, un calibrato coraggio e un rinnovato slancio creativo.

La cantina è realizzata nel cuore dell’ Irpinia, immersa nel verde dell’antica Paternopoli. Questa è stata ideata da Luciano Ercolino per Vinosía e progettata dall’architetto Alessandro Di Blasi. La cantina è fondata sulla convinzione che il vino resterà in larga misura legato al territorio di residenza, e risponde alla necessità di rafforzare un rapporto tra cultura vinicola e sostenibilità ambientale globale.

vinosia vitigni

Questa connessione, legata al crescente interesse per la nozione di “terroir”, è l’espressione centrale, secondo Luciano Ercolino, del rapporto tra il vino e la terra, così caro a Luigi Veronelli.

La cantina guarda al territorio:

  • con la sua struttura, scavata nella collina, che partecipa come elemento definitivo al paesaggio circostante
  • prestando la stessa attenzione sia ai vitigni antichi, che ai luoghi singolari dell’Irpinia
  • accettando la sfida dei tempi nuovi attraverso strumenti che non disdegnano le tecnologie più avanzate in cantina. Tra queste Vinosia è impegnata nel risparmio energetico e nel trattamento dei rifiuti e nelle emissioni di Co2. Vinosia, ogni anno, risparmia circa 60 tonnellate di Co2.

Le vigne, al centro delle denominazioni DOCG e DOC del territorio, sono state scelte per la singolare vocazione di quelle terre. I vini prodotti esprimono carattere e personalità e sono immediatamente riconoscibili.

vinosia affinamento

Tutti gli artigiani professionali e i dipendenti che curano Vinosía sono d’accordo con Luciano Ercolino nell’affermare che:

… per un rispettabile appassionato di vini, la qualità dei prodotti e la qualità dell’ambiente costituiscono oggi due aspetti indissolubili della qualità della vita“.

Orus Primitivo di Manduria

Siete alla ricerca di un vino da regalare per chi ama il vino? Volete regalare un vino pregiato ma non sapete quale scegliere? Se siete alla ricerca di una bottiglia di vino come regalo, allora l’ Orus Primitivo di Manduria è quello fa per voi.

Il vino è prodotto nella provincia di Taranto. I vigneti sono su terreni di medio impasto, argilleo-calcareo.

Il sistema di allevamento è a Spalliera e Cordone Speronato. La vendemmia avviene nella terza decade di Settembre.

Vinificazione ed affinamento

vinosia orus primitivo di manduria

La macerazione delle uve dura per circa 12 giorni. La fermentazione è parzialmente condotta anche con starter di lieviti autoctoni. La fermentazione malolattica è svolta completamente.

Il vino affina per 14 mesi in barriques di rovere francese.

Caratteristiche organolettiche

  • Colore rosso rubino profondo dai bagliori rossi e cupi.
  • Al naso si avverte un potente aroma di frutta a bacca nera, integrato da una notevole speziatura.
  • Al palato il vino risulta di buona acidità, mentre i tannini morbidi rendono questo vino armonico.

Abbinamenti

Selvaggina, carni grigliate e formaggi erborinati.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi