fbpx

Vini d’Alsazia: 3 Domaine GCF Da Conoscere

Un po’ di storia

Come la regione che li ospita, i vigneti alsaziani sono stati arricchiti da numerosi contributi nel corso dei secoli. Già le popolazioni preistoriche sfruttavano la vite, ma la coltivazione vera e propria delle uve sembra risalire alla conquista romana. L’invasione tedesca nel V secolo portò a un temporaneo declino della viticoltura, che però acquisì nuovamente importanza sotto l’influenza di vescovi, abbazie e conventi. Dal 1945 venne avviata una politica di delimitazione delle aree del vigneto e l’istituzione di rigide regole di produzione per la vinificazione, poi rafforzate dal riconoscimento delle denominazioni di origine controllata.

I vigneti

I vigneti, attraversati dalla pittoresca strada dei vini d’Alsazia, si estendono da nord a sud coprendo 119 paesi e città. Il totale della superficie coltivata in questa terra raggiunge i 15.500 ettari, i vini d’Alsazia sono il frutto di terreni con una formazione geologica fortunata e particolare, che le trasformazioni secolari hanno trasformato in un suolo ricco e generoso in cui si mescolano 13 diversi tipi di terreno unici al mondo. Una complessità rara, che comporta una grande esperienza da parte dei produttori tramandata di generazione in generazione e che influenza il modo di produrre vino. Va inoltre ricordato che Alsazia e Champagne sono le uniche AOC di Francia che obbligano a fare vino e a imbottigliare nell’area.

Les Grands Chais de France e l’Alsazia

La presenza di Les Grands Chais de France in Alsazia è storica, è qui che l’azienda è nata e cresciuta ed ha mosso i primi passi. L’attività del Gruppo copre l’intero processo produttivo: dalla vinificazione, alla maturazione e imbottigliamento. Le strutture del gruppo sono situate in tutte le zone della regione, questo consente di selezionare i migliori terroir su appezzamenti di terreno situati in posizioni ideali, producendo vini eccezionali secondo il rispetto della storica tradizione alsaziana. Oltre 620 viticoltori, impegnati su 1.090 ettari di terreno, prestano un’attenzione meticolosa alla qualità delle viti, dell’uva e del prodotto finale.

I nostri consigli

Abbiamo selezionato per voi alcune punte di diamante della produzione di GCF in Alsazia, Gewurztraminer, Pinot Grigio, Pinot Bianco, Riesling e Crémant d’Alsace provenienti da alcuni tra i migliori Domaine della regione.

Domaine Klipfel

Il Domaine Klipfel a Barr nasce nel 1824 con l’acquisizione dei prestigiosi vitigni di Clos Zisser. 200 anni di passione tramandata per 6 generazioni. Oggi la Maison Klipfel è un Domaine di famiglia che vanta un savoir faire ancestrale su 30 ettari di proprietà con vigne di età media di 20 anni. Se i quasi 200 anni di storia e tradizione di questo Domaine vi affascinano, non possiamo che consigliarvi:

Andrè Lorenz

Il Domaine André Lorentz si estende su 30 ettari e i suoi vigneti sono caratterizzati per una varietà di suoli ed esposizioni che offrono una complessità unica per i vini del Domaine. Con una superficie di 9 ettari sul Grand Cru Kirchberg a Barr, Clos Zisser è un terroir monopolistico di Domaine André Lorentz. Il suo orientamento a sud-est permette alle uve di maturare per un lungo periodo, offrendo vini complessi, potenti ed eleganti. Andrè Lorenz si distingue per la complessità e l’unicità dei terroir, potete ritrovare queste caratteristiche degustando:

Arthur Metz

Nel cuore della regione vitivinicola chiamata la «Couronne d’Or», la Maison Arthur Metz è situata in una posizione ideale, al nord della Pittoresca Route des Vins d’Alsace che costituisce l’arteria principale dei vigneti Alzasiani. Arthur Metz è il primo produttore di Crémant d’Alsazia, nonché uno degli attori principali dei vini della regione. Arthur Metz si distingue da sempre per la qualità dei suoi vini, permettendo alla casa di vincere diversi premi e medaglie. Il metodo di vinificazione dei Crémants d’Alsace è una variante di alta qualità, paragonabile a quella dello Champagne con una doppia fermentazione in bottiglia, vi consigliamo di provare:

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi