fbpx

Manzo brasato all’Amarone: ricetta e abbinamento vino

XtraWine vi propone la ricetta del manzo brasato all’Amarone della Valpolicella, un secondo di carne sfizioso e succulento, che scalderà i vostri pranzi che contano. Una ricetta nobile della cultura veneta che richiede un buon taglio di manzo, una buona bottiglia di Amarone e soprattutto tanta pazienza. Cominciamo!

Ingredienti:

  • 600 g di manzo
  • salva, rosmarino q.b.
  • 500 ml di Amarone della Valpolicella
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla bionda
  • 2 foglie di alloro
  • 6 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • brodo di carne q.b.
  • 1 cucchiaino di fecola
  • sale, pepe nero in grani q.b.

Preparazione:

  1. La sera prima marinate il manzo nell’Amarone con il rosmarino, la salvia e i grani di pepe nero e lasciatelo tutta la notte.
  2. In una casseruola di rame versate dell’olio con il sedano, la carota e la cipolla tritati grossolanamente. Fate stufare il tutto.
  3. Tagliate a bocconcini il manzo e mettetela in un’altra casseruola, fate rosolare pochi minuti e bagnate con il vino della marinata.
  4. Aggiungete l’alloro, le verdure stufate e poco sale e pepe.
  5. Cuocete a fuoco basso per circa 45 minuti bagnando con il brodo se necessario.
  6. Aggiustate di sapore e regolate la densità della salsa con la fecola di patate.
  7. Servite la carne accompagnando con la salsa.

Con che vino lo abbiamo?

Il vino in abbinamento e l’Amarone della Valpolicella, un vino rosso rubino dai sentori di amarena che si fonde con note di cioccolato e spezie dolci. Una beva importante e corposa per un sapore intenso, vellutato e pieno.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi