fbpx

La magia della Valpolicella

Il gruppo Cristoforetti e Delibori, nato dalla collaborazione tra le due famiglie omonime nel 1971, è una realtà tra le più rappresentative dell’area gardesana, in provincia di Verona, distinguendosi per la produzione di Bardolino, Chiaretto, oltre che alcuni interessanti IGT .

Valpollicella

Non da meno, la Valpolicella riveste un ruolo fondamentale per questa azienda che produce in questa prestigiosa area vinicola due Amarone, un Ripasso ed un Valpolicella classico. In tempi recenti le famiglie Cristoforetti e Delibori hanno acquisito una tenuta con annessa cantina storica nel comune di Fumane – Tenuta  Fracastoro – in una delle cinque vallate della zona classica.

Ne parliamo con l’enologo dell’Azienda, Edoardo Lessio:

Questa tenuta è un fiore all’occhiello per noi, essendo incastonata in una delle valli più belle della Valpolicella Classica. I vigneti godono di buone altitudine ed escursione termica; il suolo è di medio impasto, calcareo  e ciottoloso, in grado di garantire un buon drenaggio idrico.

Qui si coltivano prevalentemente Corvina, Rondinella e Corvinone, utilizzando il guyot come sistema di allevamento della vite. L’attenzione rivolta alla sostenibilità ed al rispetto per il territorio si evince dall’inerbimento, dall’uso esclusivo di rame e zolfo per la prevenzione delle malattie e dall’adozione della confusione sessuale quale deterrente alla riproduzione degli insetti bersaglio: il vigneto, pur non essendo certificato, viene gestito in regime biologico. Parlare con l’agronomo che segue le vigne qui nella tenuta di Fumane, significa essere travolti dalla passione per la terra ed i suoi frutti.

Valpollicella

La cantina risale ai primi dell’Ottocento ed è considerata una delle più belle della Valpolicella: notevole la scala che porta alla zona invecchiamento del vino. Alcuni storici ne vedono una copia – in formato rustico – della Scala della Ragione dei palazzi scaligeri.

Valpolicella

Quali vini producete qui?

Qui si coltivano le uve e si vinificano due Amarone ed un Ripasso, oltre al Valpolicella Classico.

Fracastoro

Valpolicella

Fracastoro, la riserva di Amarone, porta il nome dell’umanista, medico e filosofo veronese che visse i suoi ultimi anni sulle sponde del lago di Garda, nel XVI secolo. E’ uno dei nostri prodotti di punta, forse quello che ha maggiore visibilità, anche grazie ai numerosi riconoscimenti ottenuti nei concorsi internazionali. Nasce da un’attenta selezione di Corvina, Rondinella e Corvinone, uve che vengono appassite in appositi fruttai per tre mesi ca. dalla vendemmia, con lo scopo di ottenere una maggiore concentrazione. La maturazione avviene in botti di rovere e parzialmente in tonneaux. Il risultato è un vino di grande struttura, che oserei definire maestoso, con note caratteristiche di amarena, ciliegia, confettura di prugna e note speziate, quali chiodi di garofano e cannella. In finale si evidenziano anche il cacao ed il tabacco da pipa.

Amarone della Valpolicella docg classico

Valpolicella

L’altro Amarone che produciamo, è lAmarone della Valpolicella docg classico. Sempre lo stesso uvaggio, la medesima tecnica dell’appassimento, ma in questo caso   il vino affina solo in botte grande. E’ questa una versione di Amarone forse più “fresca”, con più note fruttare rispetto ai sentori terziari che si presentano con vigore nella riserva. L’annata in commercio ora è il 2015. Due stili, due versioni di Amarone, entrambi intriganti e pregni di personalità

Valpolicella Ripasso

Non posso dimenticare il nostro Valpolicella Ripasso, annata corrente 2018 . Questo vino conferma con coerenza lo stile dei vini Villabella: grande frutto, buon corpo sostenuto da acidità e sapidità. Al naso dominano i frutti rossi: intense memorie fruttate di ciliegia, mora di rovo, mirtillo, prugna, si sommano a ricordi di spezie (pepe, cannella). Il gusto è asciutto, di notevole struttura, ricco di sentori di frutta rossa, con leggere tracce di confettura di amarena ed eleganti venature speziate di cannella, chiodo di garofano e pepe.

Valpolicella Classico

Il Valpolicella Classico è, tra i quattro, il vino che esprima con maggiore freschezza e note fruttate, con ricordi di ciliegia e di lampone, cui si sommano rinfrescanti venature erbacee, speziate ed accenni di violetta. Un vino questo, estremamente versatile negli abbinamenti gastronomici. Insomma, si ripete la magia della Valpolicella, una terra che offre un’uva , la Corvina che, assieme alla Rondinella, è in grado di declinarsi in molti vini diversi.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi