Frittata di cipolle: ricetta e abbinamento vino

Oggi vi propongo un altro classico della cucina che è facile da realizzare, gustoso e da preparare quando avete fame e non volete spadellare molto in cucina.

Ingredienti:

  • 4 uova medie
  • 1 cipolla gialla
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • sale, pepe q.b.

Preparazione:

  1. Prendete un tagliate, sbucciate le cipolle, tagliatele a fette.
  2. Prendete una padella, mettete un giro di olio d’oliva extravergine e fatele soffriggere a fuoco moderato fin quando saranno leggermente appassite.
  3. In un contenitore rompete le uova, aggiungete il parmigiano, il sale, il pepe (se volete potete aggiungere una grattata di noce moscata) e con una frusta di metallo emulsionate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Aggiungete le cipolle e mescolate per bene il tutto.
  5. Mettete sul fuoco una padella, possibilmente antiaderente, mettete un giro d’olio (se preferite potete imburrare la padella) versate il composto di uova e cipolle, mescolate con una forchetta fin quando comincia a rapprendersi. Con l’aiuto di un coperchio largo girate la frittata e rimettetela delicatamente nella padella e fatela rapprendere anche dall’altro lato.
  6. Trasferite la frittata su un piatto da portata, quindi servitela ancora calda.

Consiglio:

Potete servire la frittata con una spolverata di prezzemolo tritato fine all’ultimo momento, oppure se volete potete tagliare la frittata a cubetti e servirla come fosse un buffet.

Qual è il vino in abbinamento?

Il vino in abbinamento è un Greco di Tufo DOCG, vino colore giallo paglierino, dai sentori di di mandorla amara, ma dal sapore intenso, netto e gradevolmente armonico.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi