VinNatur Roma 2019

Il 23-24 febbraio 2019, presso Area Eventi Officine Farneto (Via dei Monti della Farnesina, 77 Roma), ci svolgerà il VinNatur, appuntamento aperto al pubblico per degustare vini, a cui saranno parteciperanno oltre 90 vignaioli associati.

Info e costi

Parteciperanno oltre 90 vignaioli provenienti da Italia, Francia e Slovenia.

La manifestazione avrà il seguente orario: sabato 23 febbraio dalle ore 14.00 alle ore 20.00, domenica 24 febbraio dalle ore 12 alle ore 19.

A tutti i partecipanti viene chiesto un contributo d’ingresso pari ad euro 15,00 (comprensivo di assaggi illimitati, catalogo e calice da degustazione). Questo contributo è pagabile esclusivamente all’ingresso, senza prenotazione.

Durante la manifestazione si possono essere acquistate bottiglie di vino direttamente dai produttori presenti.

Sostenibilità ambientale, alla base della viticoltura del futuro

Convegno di approfondimento

All’interno di questi due giorni ci sarà un convegno dal tema: La sostenibilità ambientale alla base della viticoltura del futuro. Questo approfondimento avrà luogo il 23 febbraio alle ore 16.00 alle Officine Farneto presso la sala conferenze (secondo piano) e si parlerà di sostenibilità ambientale, che è sempre più oggetto di discussione nel mondo del vino, di come ridurre l’impatto sull’ambiente ed il numero di passaggi con trattori e ridurre o eliminare lo zolfo ed il rame dalla viticoltura.

Chi parlerà?

Relatori del convegno saranno: Ruggero Mazzilli, agronomo piemontese, specializzato in viticoltura, che fin dagli anni ottanta si è impegnato per diffondere la cultura del biologico, fondatore nel 2007 della Stazione Sperimentale per la Viticoltura Sostenibile; la dottoressa Parizia Gentilini, oncologo ed ematologo, membro di Isde Italia – Associazione Italiana Medici per l’Ambiente – impegnata da oltre quindici anni a promuovere la riduzione dell’esposizione delle popolazioni alle sostanze tossiche e cancerogene.

Sarà presente anche Angiolino Maule, presidente dell’Associazione VinNatur.

Il convegno è aperto a tutti, ma si consiglia la preiscrizione perché i posti sono limitati (per iscriverti clicca qui).

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi