fbpx

Arthur Metz, l’eleganza dei Crémant d’Alsace

Alla scoperta dei vini dal mondo e in questo articolo xtraWine, vi presenterà l’Alsazia e i suoi Crémant.

Se cercate un approfondimento potete leggere l’articolo “Gli Helfrich: la storia dietro la famiglia del vino Francese“.

Dal 1904 Arthur Metz produce vini e spumanti di grande eleganza nel nord dell’Alsazia.  

cremant arthur metz xtrawine
Arthur Metz

Si tratta di una delle più importanti aziende vinicole della sua regione, capace di dare vita ai più raffinati Crémant d’Alsace AOC. Tra le diverse proposte della maison alsaziana vi è il “Perle Noire” Brut, un metodo classico prodotto con uve Auxerrois in purezza che maturano nei vigneti di proprietà nei pressi di Marlenheim, dove ha sede la cantina.

Questo straordinario Crémant lo potete trovare su xtraWine. Uno spumante metodo classico che rappresenta un binomio di finezza e piacevolezza a un prezzo moderno. Una bollicina versatile che si abbina perfettamente a crostacei e crudi, ottimo da servire anche come aperitivo. Il risultato di una perfetta alchimia tra il know-how di una grande cantina francese e una materia prima di altissima qualità, coltivata in una delle aree più vocate al mondo per la produzione di vini fermi e bollicine.

Arthur Metz Cremant d’Alsace Perle Noire Brut xtraWine
Arthur Metz Cremant d’Alsace Perle Noire Brut xtraWine

Le caratteristiche

Le uve vengono raccolte manualmente una volta raggiunta la perfetta maturazione. La presa di spuma in bottiglia è seguita da una sosta sui lieviti di almeno 24 mesi prima della sboccatura. Di colore giallo paglierino con riflessi dorati, presenta un perlage fine e persistente. Rivela un profilo aromatico complesso e delicato, con aromi di frutta matura di pesca e albicocca, eccezionalmente fresco. Al naso emergono anche note di brioche sottilmente burrose. In bocca è piacevole, rotondo ed elegante. L’acidità perfettamente equilibrata conferisce una buona lunghezza.

Questo crémant, così come l’intera gamma di spumanti firmati Arthur Metz, conferma l’impegno della maison nel valorizzare al meglio il terroir dell’Alsazia, offrendo un’esperienza sensoriale unica.

L’Alsazia e i suoi Crémant

Se si esclude lo Champagne, il Crémant d’Alsace è il leader degli spumanti DOP francesi e Arthur Metz è il secondo marchio leader nella produzione di questa tipologia. In quel mosaico di suoli che caratterizza questo angolo di Francia, i vigneti si estendono dal Basso Reno all’Alto Reno, tra la catena montuosa dei Vosgi e la Plaine d’Alsace, da Marlenheim a nord a Thann a sud, raggiungendo i 120 km di lunghezza e i 4 km di larghezza. 

Situata a circa 500 chilometri a est di Parigi, al confine con la Germania, vicino al corso del fiume Reno, l’Alsazia ha legato il suo nome alla produzione di etichette d’eccellenza. Merito anche di una posizione geografica e di un microclima che favoriscono la coltivazione della vite. Le montagne dei Vosgi proteggono infatti i vigneti dall’impatto dell’oceano e le precipitazioni annuali sono tra le più basse della Francia. La regione gode anche di estati calde e autunni soleggiati, in contrasto con gli inverni piuttosto rigidi. Un equilibrio ideale che permette di esprime al meglio questo vocato terroir.

La proprietà La Maison Arthur Metz

La Maison Arthur Metz si trova nel cuore della regione vinicola della “Corona d’oro”, a Marlenheim, nella parte nord della pittoresca Strada dei Vini d’Alsazia. Dal 1904 la Maison sottolinea il carattere e l’espressione del terroir alsaziano, legato al savoir – faire, alla sensibilità e all’esperienza al fine di conferire ai vini alsaziani una personalità profonda. Dinamica e con uno sguardo sempre rivolto al futuro, la maison Arthur Metz è oggi un luogo imperdibile della regione, con una sede che propone anche visite guidate e degustazioni che permettono di conoscere da vicino la filosofia di questa maison.

Arthur Metz, principale produttore dello spumante Crémant d’Alsace, si occupa della vinificazione, dell’invecchiamento e dell’imbottigliamento dei suoi vini. L’attività dell’azienda coinvolge l’intero processo di vinificazione e produzione. Dotata di due centri di pigiatura e vinificazione: il Vendangeoir de Scharrachbergheim e il centro di vinificazione Epfig, Arthur Metz si avvale delle più moderne tecnologie anche nelle cantine di Marlenheim.  Arthur Metz ha messo a punto una strategia di vinificazione basata sulla massima attenzione al processo di vinificazione. L’impegno nel produttore vini di qualità è la filosofia che anima ogni fase, dalla vigna alla cantina. I numerosi investimenti nei diversi siti e il team altamente qualificato di enologi che operano all’interno di questa realtà ne sono la prova vivente. Questa competenza è spesso premiata da molti riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali.

La maison Arthur Metz è una delle realtà della Famiglia Helfrich facenti parte di Les Grands Chais de France, il gruppo che possiede domaine di proprietà nei territori più vocati per la produzione di vini fermi e Crémants, dalla Valle della Loira a Bordeaux, e dal Languedoc – Roussillon, Provenza e Valle del Rodano, fino in Borgogna nonché in Jura e Alsazia.

Famiglia Helfrich

Su xtraWine trovi il meglio dei Crémant d’Alsace.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi