fbpx

Nals Margreid: in questo nome sono custoditi secoli di cultura vitivinicola.

Una storia che inizia nel 1764 quando, nell’esatto luogo in cui oggi sorge la cantina, fu eretta la tenuta Von Campi. Nel 1932 nasce la Cantina Nals per poi unirsi, nel 1985, con Magrè dando vita alla Cantina Nals Margreid. Una terra unica, luogo dell’orgoglioso incontro tra la cultura tirolese e quella mediterranea. Le maestose vette delle Alpi e delle Dolomiti fanno da cornice a un paesaggio che è testimone di una tradizione vitivinicola millenaria.

azienda Nals Margreid

I vigneti

La coltivazione delle viti, circa 160 ettari, è affidata a 138 famiglie di viticoltori che si dedicano a 14 vigneti tra Nalles, nella Val d’Adige e Magrè. Qui le uve maturano a un’altitudine compresa tra i 200 e i 900 metri, in terreni estremamente vari e caratterizzati da una lunga e complessa storia di formazione geologica, ciascuno con una diversa coniugazione delle caratteristiche del suolo, del microclima e dell’esposizione solare. Le peculiarità geografiche e culturali, i suoli e i climi diversi sparsi in varie aree dell’Alto Adige e le persone coinvolte sono le nostre risorse più preziose, fonte continua di ispirazione per la creazione dei nostri vini.

La qualità viene preferita alla quantità, la distintività deve essere al primo posto. Per anni, abbiamo prestato un’attenzione meticolosa alla qualità in tutte le fasi della vinificazione, dalla gestione sostenibile dei vigneti in simbiosi con la natura, dal rispetto dell’equilibrio biologico, fino alla lavorazione accurata nelle nostre cantine. I nostri vigneti e terreni sono le nostre fondamenta, ecco perché osserviamo e studiamo la loro diversità fino al più piccolo dettaglio. Così riusciamo a capire meglio la simbiosi tra clima e terreno, accrescendo in tal modo la conoscenza del nostro terroir. Così nascono uve concentrate e mature, da cui prendono forma i vini esclusivi di Nals Margreid creati con passione, cura e pazienza.  

vigne Nals Margreid

Il buon vino richiede tempo:Siamo convinti che la fretta e l’agitazione non servono per il lavoro in cantina, poiché la fermentazione ottimale avviene lentamente, ancor più delicatamente se fatta a basse temperature”. A seconda della varietà, della tipicità e del potenziale, l’enologo Harald Schraffl guida, accompagna le nostre uve con estrema sensibilità, cura e molta pazienza verso il loro percorso in bottiglia“.  

Qualità e unicità

La nostra attenzione verso la qualità e unicità si ritrova anche nell’architettura della nostra cantina Nals Margreid ristrutturata nel 2011, in cui convivono tradizione ed innovazione, espressività, estetica, rispetto per l’ambiente… un habitat ideale per la preparazione e l’evoluzione di vino di alta qualità. Muri a vista in cemento rosso-bruno svettano verso il cielo fino a nove metri di altezza, grandi e imponenti come le rocce sullo sfondo, che hanno fornito lo spunto per il loro colore. Nel bel mezzo, la cantina delle barrique, sovrastata da un maestoso tetto dalle linee asimmetriche.

Tutto ciò ci consente non solo di sfruttare la gravitazione per la nostra delicata vinificazione, ma anche di raccontare aneddoti sulle peculiarità dei nostri vini, della nostra patria e della nostra cantina. In seguito all’attenta restaurazione della storica sede di Campi risalente al XVI secolo e alla sua trasformazione nella nostra casa madre, con tanto di sale per presentazioni, sede amministrativa ed enoteca, la sintesi tra patrimonio edilizio storico e ricercata architettura contemporanea ha raggiunto la perfezione. Una struttura pluripremiata, espressione di tutto ciò in cui crediamo e grande dono non solo per i nostri vini, ma anche per gli appassionati di architettura.

volti di Nals Margreid

Gottfried Pollinger, Direttore Commerciale:È bello poter affrontare continuamente nuove sfide, per riuscire a sfruttare ancor meglio le singole aree. Provengo da una famiglia di viticoltori da generazioni, l’amore per la viticoltura mi è stato trasmesso fin dalla culla. Mi sento legato alla cantina e ne incentivo l’orientamento internazionale. È sempre bello vedere che gli operatori del settore vinicolo di tutto il mondo si rivolgono alla mia competenza e alle mie conoscenze e che i nostri vini godono sempre di una presenza interazionale sempre maggiore.

Harald Schraffl, Enologo: “Tutto ciò che faccio si basa su un principio fondamentale: creare dei vini che si distinguono grazie al loro carattere espressivo ed unicità. La natura è la mia passione, i suoi terroir ed il microclima sono il nostro capitale. Seguo il lavoro dalla vigna e con coerenza accompagno i nostri vini con dedizione ed esperienza. E mi compiaccio quando i nostri vini lasciano un segno indelebile nel mondo.

Dal perfetto connubio del profondo rispetto per ciò che la natura ci dona, nascono uve uniche la cui vera essenza viene colta e sottolineata con grande tradizione e sapienza da Nals Margreid, esaltando lo spiccato carattere del prodotto che, una volta stappato, sprigiona tutta la sua unicità: Freschezza alpina. Simbiosi con il terroir. Internazionalità.

IN EVIDENZA

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi