Torna Cantine Aperte, per conoscere il vino di qualità

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

I prossimi 26 e 27 maggio l'Italia torna ad essere la scenografia perfetta di "Cantine Aperte", l'evento ideato dal Movimento Turismo del Vino (Mtv) in virtù della promozione dell'enoturismo. Un'edizione, quella del 2018, mirata al coinvolgimento di mille cantine che attraversano lo stivale in ogni sua parte, stimolate dal desiderio di far conoscere, a quanti ne saranno attratti, la cultura del vino di qualità ecosostenibile, consentendo alle magnifiche regioni d'Italia di poter essere ammirate e decantate. L'idea L'evento nasce nel 1993, giungendo nel 2017 ad una platea di partecipanti che raggiunge e oltrepassa il milione. Secondo quanto suggeriscono gli organizzatori, esso porta alla luce un percorso che, partendo dall'assaggio dei vini, giunge sottilmente a quanto concerne la vinificazione e tutto ciò che dall'affinamento comporta le speciali degustazioni culinarie con pranzi, cene e merende in cantina o all'aria aperta e alle visite dei tesori paesaggistici. Le attività e Continue Reading

Vini tedeschi, storia e quali sono i più importanti

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Tra Danubio e Reno, tra castelli e borghi medievali, quando pensiamo alla Germania non possiamo evitare di collegarci a quanto di bello essa possieda, immaginandoci di essere lì ad osservare il tutto con un bel bicchiere di birra fra le mani. E se al posto della birra immaginassimo di avere del vino in quel bicchiere, sarebbe possibile in Germania? Si. La Germania riesce ad avere da secoli una certa fama anche per il buon vino. Scopriamo la storia. Storia Furono i Romani a condurre la vite in Germania. Pare che in quel tempo i vini rossi riscossero maggiore diffusione rispetto ai bianchi, il che sembra anomalo data l'attuale predisposizione del paese rispetto alla produzione di vini bianchi. Fino all'epoca di Carlo Magno la coltivazione della vite fu ben ristretta in tutta la zona occidentale del fiume Reno, dall'Alsazia fino alla zona vicina all'attuale città di Coblenza. Sin dal principio questi vini mostrarono il loro carattere già allora ben deciso, fruttato e fresco. Le Continue Reading

I 5 vincitori del Napoli Wine Challenge a Vitignoitalia

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

La seconda edizione del Napoli Wine Challenge si conclude con 5 strepitosi vincitori. A partire da 45 finalisti in gara, le categorie menzionate sono state quelle dei rossi, bianchi, rosati e spumanti dolci.  Le aziende aderenti a Vitignoitalia, l'evento che fino al 22 maggio sarà ospitato nello storico Castel dell’Ovo, hanno potuto prender parte al concorso enologico che, in seguito ad una lunga selezione attuata da un'apposita giuria di esperti, ha condotto 45 finalisti alla competizione. I vincitori “Cumaro” Rosso Conero Riserva DOCG 2013 (Marche), “Centovie” Colli Aprutini IGT Pecorino 2016 (Abruzzo), “Visione” Irpinia Rosato DOC Feudi di San Gregorio 2017 (Campania); “Priezza” Spumante Metodo Classico Asprinio di Aversa DOP Masseria Campito (Campania); “Gemma di Sole” vino da uve stramature Ceste (Piemonte). Questi sono i nomi dei 5 vini vincitori dell'edizione che vedono il “Cumaro” aggiudicarsi anche il premio assoluto come etichetta con il Continue Reading

Abbinamento vino e linguine all’astice

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Oggi assaporiamo un piatto che profuma di mare, che ci consegna al solo pensiero quella bella sensazione di salsedine sulla pelle. Parliamo delle linguine all'astice. Adatte sia a pranzo che a cena, rappresentano un primo piatto ricco di gusto, raffinato e articolato. L'astice, poi, non ha un ruolo marginale, anzi dona alle linguine delicatezza e ricercatezza. Oggi scegliamo di cucinarlo come condimento alla pasta. Tuttavia, questo crostaceo si può gustare anche lesso o insaporito da una salsa preparata con succo di limone, olio, sale, pepe e prezzemolo tritato. Vediamo gli ingredienti! Ingredienti 2 scalogni 1 astice pasta di semola 1 peperoncino vino bianco q.b. timo q.b. prezzemolo q.b. sale q.b. pepe q.b. polpa di pomodoro 1 spicchio d'aglio basilico q.b. olio extravergine di oliva q.b. Preparazione Per la preparazione del nostro primo piatto iniziamo dall'ingrediente base: l'astice. Prendiamo l'astice (di 600-700 g), laviamolo e tagli Continue Reading

“Golosa Bike” l’Eccellenza gastronomica in bicicletta

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Domenica 20 maggio 2018 torna l’appuntamento con l’eccellenza gastronomica in bicicletta, per la quattordicesima edizione di Golosa Bike! Golosa Bike è un viaggio in bicicletta che permette di gustare le bellezze del paesaggio euganeo e dei suoi prodotti con piacevolezza e divertimento. Anche in questa edizione un completo menù “itinerante” attende i partecipanti che saranno accompagnati da una guida naturalistica e dagli agricoltori alla scoperta di luoghi insoliti e delle eccellenze enogastronomiche. Il percorso sarà dettato dal muoversi verso ciò che di bello offre uno dei versanti dei Colli Euganei lungo l’anello ciclabile. Seguendo piste ciclabili e argini di antiche vie navigabili ci si inoltrerà in un itinerario del gusto capace di portare alla conoscenza delle primizie degli orti euganei, il profumo dell’olio extravergine di oliva, i vini Doc e Docg oltre alle prelibatezze delle aziende agricole e agrituristiche. Dai borghi medievali alle degustazioni Continue Reading

Abbinamento vino e gelato alla crema

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Arriva l'estate, le giornate diventano più lunghe, il sole riscalda la pelle esposta al vento e la natura si veste di colori così speciali che neppure un pittore fiammingo riuscirebbe a riproporre. Ebbene si: questo è il tempo in cui a cene troppo sofisticate si sostituisce con piacere un buon gelato, fresco e cremoso, magari alla crema. Il gelato alla crema, infatti, è uno dei gusti preferiti di sempre, di semplice preparazione e dettato dal solo utilizzo dei tuorli che donano alla crema soffice e spumosa un colore delicato e armonioso. Che lo si assapori nella sua composizione naturale, come crema per torta o come accompagnamento ad altre ricette zuccherine, il gelato alla crema soddisfa tutti i gusti. Scopriamone ingredienti e dosi. Ingredienti 500 ml di latte intero 100 g di tuorli 175 g di zucchero 1 Baccello di vaniglia Preparazione Diamo inizio alla nostra preparazione prendendo, anzitutto, il latte che misuriamo e versiamo in una casseruola dove agg Continue Reading

Abbinamento vino e Grana Padano

Posted on by | Pubblicato in Home, Home, Home, Home, Home
Leave a reply

L'abbinamento vino e formaggio rappresenta un'icona nella storia dell'alimentazione e non di rado è il frutto di una radicata esperienza culturale che è peculiare di ogni area geografica, dunque difficile da decifrare come regola universalmente accettabile. Grazie alla versatilità vantata dai vini italiani, il formaggio di cui oggi parliamo, il Grana Padano, gode dell'accompagnamento dei vini tipici e tradizionali di tutta la penisola secondo le sue tre stagionature: Grana Padano Dop, Grana Padano Dop "Oltre 16 mesi", Grana Padano Dop Riserva. Abbinamento vino e Grana Padano Dop Il Grana Padano Dop si presenta al palato come la versione più fresca e giovane di questo formaggio, non ancora ben strutturato ma dolce e grasso allo stesso tempo. Il vino che meglio conserva questi sapori deve essere fresco di acidità, morbido, leggermente tannico, quasi caldo di alcol, il cui odore rimandi, senza invadenza, alla frutta. Lungo tutta la penisola c'è una variabilità di abbinamenti: Cer Continue Reading

Volcanic Wines: la diffusione del marchio “vini dei vulcani”

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Il Volcanic Wines network (VWn), gruppo associativo costituito da 19 territori di origine vulcanica di tutta Italia e composto da Consorzi di tutela e altri soggetti territoriali, rende ufficiali i prossimi nuovi obiettivi. La proposta Il gruppo ha mostrato e presentato ciò che il futuro gli riserva: una strada da perseguire illustrata in occasione dell'evento Vulcanei, in virtù di assaggi di vini da suoli vulcanici organizzato dal 12 al 14 maggio presso il Castello di Lispida a Monticelli di Monselice (Padova) dal Consorzio Vini Colli Euganei in collaborazione con la Strada del Vino dei Colli Euganei e il Consorzio Terme Euganee. Il marchio Ciò che emerge, tra gli innovativi obiettivi di medio termine del network secondo gli associati di Volcanic Wines, è la diffusione dell'uso del marchio sui "vini dei vulcani", una vera e propria carta dei suoli vulcanici italiani ben valutata e convalidata da un pull di Università affinché permetta una maggiore adesione di nuovi territori Continue Reading

Vinotherapy: il vino come ingrediente per la cura della pelle

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

La compagnia MSC Crociere ha ideato una serie di trattamenti che prendono il nome di  Vinotherapy, utilizzando le variegate potenzialità del vino. Oggi la cura della pelle, in virtù della sua salute, rappresenta un punto estremamente importante per il benessere di ciascuno. Concretamente si tratta di modificare alcune abitudini quotidiane, a partire da quelle strettamente alimentari. In questo senso, un ingrediente di cui non dobbiamo mai privarci nella nostra dieta è l’uva, ideale per riattivare i meccanismi della pelle, così da rappresentare un vero e proprio antiossidante naturale. I risultati I benefici che essa reca alla pelle sono ben utilizzati anche nei cosmetici. Il brand Lajatica, mediante una gamma luxury, ha creato una serie di trattamenti viso e corpo prodotti con estratti naturali di uva e miscelati con erbe toscane ed olii essenziali. Prodotto da Bocelli Wines, l'azienda è a conduzione familiare in Toscana all'interno della quale il vigneto è momentanea Continue Reading

Abbinamento vino e faraona ripiena

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Il piatto del giorno è uno di quelli capace di onorare le festività, uno di quei secondi che segue una dignitosissima e corposa ricetta di primo piatto. Stiamo parlando della faraona ripiena, ricetta ricca di ingredienti e, per questo, estremamente gustosa. Il ripieno che la caratterizza è un'esplosione di sapori che, amalgamati, forniscono un ottimo sapore alle carni bianche della faraona. Se decidete di prepararla ritagliatevi il tempo necessario e armatevi di buona volontà: la faraona costa fatica. Se fatta con attenzione, seguendo ogni passaggio, il risultato recherà grande soddisfazione. Scopriamo gli ingredienti. Ingredienti 1 kg di faraona pulita 1 salsiccia 1 uovo Pangrattato q.b. Rosmarino q.b. Latte q.b. 1 bicchiere di vino bianco 50 g di parmigiano grattugiato Burro q.b. Olio extravergine d’oliva q.b. Sale q.b. Preparazione La prima cosa che facciamo per realizzare la nostra faraona è lavarla, asciugarla e fiammeggiarla per Continue Reading

  • xtrawine-blog-home-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1