Torna la giornata nazionale della cultura del vino e dell’olio

Posted on by | Pubblicato in Cultura e vino
Leave a reply

Sabato 13 maggio 2017 a partire dalle ore 18:30 si svolgerà la settima edizione della “Giornata nazionale della cultura del vino e dell’olio”. Da come si può denotare, una giornata legata al patrimonio culturale che questi due prodotti rappresentano per il nostro amato Bel Paese. Un evento per tante città L’evento è stato organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier e si svolgerà in numerose sedi su tutto il territorio nazionale. Insomma un appuntamento annuale, dove esperti del settore, quali enologi, sommelier, e storici incontreranno in occasione della manifestazione, un vasto pubblico per parlare e discutere sui due grandi prodotti che in tutti questi anni hanno fatto leva alla nostra economia, motivo di grande orgoglio e soddisfazione di tutta quanta la Penisola. Sarà di sicuro una grande occasione per portare ancora una volta la valorizzazione della cultura enogastronomica legata, in particolar modo a olio extravergine d’oliva e vino, i quali rappresent Continue Reading

Cosa sono le cantine sociali?

Posted on by | Pubblicato in Cantine
Leave a reply

Il settore vinicolo è alquanto complesso, e a volte il semplice appassionato di vino non sa cosa c'è dietro per poter produrre una buona bottiglia di vino. Spesso il prezzo finale di un buon prodotto di qualità  subisce delle variazioni, come un aumento di prezzo ma che non va direttamente nelle tasche del produttore. Soprattutto negli ultimi anni a questa parte, tale settore ha subito un periodo di forte crisi e per mantenere intatte le tradizioni, il ciclo di produzione, molti addetti ai lavori hanno dovuto cambiare tecniche e sviluppare nuovi percorsi. Un'azienda vinicola può essere condotta dalla famiglia, gestita dai singoli proprietari fino ad arrivare alle cooperative. Il singolo produttore per esempio, può organizzare il lavoro in modo completamente autonomo, scegliendo il personale i macchinari e procedere alla produzione del vino. Qualcun altro invece cerca di mettere su un'azienda vinicola a conduzione familiare che punta alla qualità del prodotto e Continue Reading

Lena da semplice operaia alla signora del Barolo

Posted on by | Pubblicato in LifeStory
Leave a reply

Questa è la storia di Lena Gavrilova, una donna di origini macedone che a soli 28 anni approda in Italia per vendemmiare. Non si tratta di una storia qualunque, ma di una vicenda che ancora oggi può farci sognare ad occhi aperti. Lena, nel suo paese non vuole cucire per tutta la vita, così decide di mettersi in viaggio e venire in Italia. Arriva in Piemonte e lì comincia a vendemmiare Moscato e Nebbiolo. Lo stipendio che guadagna vale 5 volte di più di quello che prendeva in Macedonia. Comprende che la sua vita è ormai l'Italia. In primavera ritorna per vendemmiare e suona al campanello di Luigi Oddero. Ad aprire la porta è un signore dall'aspetto nobile  e gentile, raffinato, e molto elegante. Gli dice di passare fra qualche altro giorno e la donna si ripresenta nuovamente sull'uscio della porta. Questa volta l'incarico è confermato e Lena Gravilova inizia a lavorare per conto di Luigi Oddero. Aveva 40 anni più di lei e non era mai stato sposato. Volto abbronzat Continue Reading

Idee per taglieri e assaggi da abbinare ad un calice di vino

Posted on by | Pubblicato in Abbinamento cibo-vino
Leave a reply

Ogni piatto ha il suo vino da abbinare. Moltissimi sono i vini che si accostano perfettamente ai cibi, ma scegliere quello che fa al proprio caso, a volte si rivela molto difficile. Occorre considerare ogni tipologia di vino: bianco, rosso, rosato, frizzate, dolce etc., ognuno con il suo livello di produzione  e importanza. Come abbiamo illustrato poco fa, gli abbinamenti fra cibo e vino sono tanti, gli accordi devono stabilirsi tra il piatto gustato e il sapore della bevanda. Mai come oggi la considerazione della cucina  è sempre più alta sulla scena mondiale. Questo è dovuto per una serie di ragioni. Primo fra tutti le mode di cucina che nascono quasi ogni giorno: cucina reinventata, nuovelle cuisine e via dicendo... Per l'importanza data oggi alla cucina, è bene saper scegliere con gusto il giusto abbinamento tra vino e cibo. Oggi parleremo di alcune idee da portare in tavola da abbinare ad un buon bicchiere di vino. Idee per taglieri e assaggi Formaggi e salum Continue Reading

Storia del vino Marsala

Posted on by | Pubblicato in Storie sul vino, Vini italiani
Leave a reply

La storia del vino Marsala affonda in radici molto antiche. Si tratta di un vino che ha avuto momenti di gloria divenendo un vino pregiato e pertanto acquistato solamente dalle persone ricche, ma ha avuto anche momenti di decadenza tanto da essere definito come un comune vino da tavola. Tuttavia grazie alla caparbietà e alla serietà di produttori seri, che non si sono mai arresi ma che hanno combattuto sempre e comunque, oggi il Marsala è tornato ad essere un grande vino, ricco, complesso e pieno di emozioni, insomma un vino eccellente capace di stupire chiunque, grazie alle eccellenti caratteristiche che solo tale bevanda è capace di regalare. Storia del vino Marsala La tradizione racconta la storia di un mercante inglese, John Woodhouse, il quale trovandosi a Marsala, ne scoprì il vino tant'é che decide di inviarlo nella sua terra divenendo così famoso e importante. Ma la storia in realtà dovrebbe essere completata ricordando le origini primordiali di tale bevanda e dunque, Continue Reading

Il vino Castellani sul red carpet del Festival

Posted on by | Pubblicato in Storie sul vino
Leave a reply

Sarà l'azienda Castellani, a rappresentare per la terza volta consecutiva, la qualità e l'eccellenza dei prodotti vinicoli al Festival di Cannes, Francia. Si tratta della 70esima rassegna cinematografica francese delle Palme d'Oro. L'evento si svolgerà dal 17 maggio al 28 maggio, e in tutto questo tempo, moltissimi saranno le star di Hollywood che avranno il piacere di bere e deliziare i profumi della nostra terra, caratterizzati da tre vini doc, ovvero: Prosecco Doc, Pinot Grigio IGT, e Toscana Rosso IGT. L'azienda toscana Castellani dunque, sarà lo sponsor vino con il marchio di vini biologici ZioBaffa. Il responsabile commerciale e marketing, Piergiorgio Castellani spiega che il marchio ZioBaffa non è altro che uno specchio della filosofia della produzione Castellani. Infatti è proprio nel 2012 che Piergiorgio Castellani entra in contatto con un regista americano indipendente, Jason Baffa, che ha l'intenzione di realizzare un docu-film sul vivere ital Continue Reading

Quando portare in tavola la Croatina

Leave a reply

In un vino frutto delle nere bacche della croatina c’è tutto il sapore dell’Oltrepò Pavese. Si tratta di un vitigno autoctono, molto diffuso anche nel Piacentino e, in misura minore, in Veneto e Piemonte. Croatina, un po’ di storia Tracce certe della presenza di questo vitigno risalgono solo alla metà dell’Ottocento ma in alcune aree, comprese tra la Valle Versa e Roverscala, è facile ipotizzare che la storia sia ben più antica. Esistono, infatti, riferimenti bibliografici di epoca medioevale. Il probabile luogo di origine, stando alle testimonianze scritte, è circoscritto proprio alla zona di Roverscala in Oltrepo Pavese. Le caratteristiche agronomiche Si tratta di un vitigno molto resistente allo iodio. Una caratteristica che gli ha permesso di soppiantare altre tipologie di uve e vitigni più eleganti e sofisticate ma anche più delicate. Allo stesso tempo, però, la Croatina risulta particolarmente sensibile alla peronospora. Nel complesso si tratta di un vitigno Continue Reading

Abbinamento vino e pasta alla Norma

Posted on by | Pubblicato in Abbinamento cibo-vino
Leave a reply

Pasta alla Norma è una ricetta tipica estiva dove i sapori e i profumi si mescolano tra di loro. Si tratta di una ricetta molto semplice ma anche veloce da preparare. Piace proprio a tutti anche ai bambini, quindi cari lettori, non avrete problemi nel realizzare questa pietanza dal sapore unico e originale. Gli ingredienti che occorrono sono davvero pochi, basta avere a disposizione dei pomodori San Marzano, la ricotta preferibilmente quella vaccina, le melanzane in quanto sono i principali protagonisti del piatto. Approfittiamo dell'estate per fare più volte questa ricetta, magari aggiungendo qualche melanzana in più in modo tale da dare un sapore ancora più deciso alla pietanza. Se poi volete una pasta alla Norma ancora più gustosa, allora in questo caso passate le melanzane prima nell'uovo sbattuto e poi friggetele. Il sapore? Sarà davvero eccezionale che non si può descrivere a parole, solo gustandolo in tutta la sua prelibatezza si potrà capire la bont Continue Reading

Arte e vini biologici 27 e 28 maggio presso la cantina La Selva

Posted on by | Pubblicato in Eventi Enogastronomici
Leave a reply

Torna un altro e imperdibile appuntamento sabato 27 e domenica 28 maggio per quel che riguarda il vino. Ma il principale protagonista delle due serate non sarà solamente il vino ma anche l'arte contemporanea. Ebbene si, cari lettori, tale manifestazione vuole coniugare l'amore per l'arte  e per il vino. Lo scopo  di tale iniziativa è quella di esaltare la qualità dei giovani artisti emergenti nonchè festeggiare il vino. Ma non si tratta di un vino qualunque, bensì di un vino prettamente sano e naturale, in altri termini, biologico. Tuttavia il mercato del biologico è sempre più importante per i consumatori, tanto che nel giro di quest'ultimo anno si è registrato un profondo interesse, più specificatamente, il 20% in più del valore. Da una recente indagine, condotta da alcuni ricercatori italiani, è stato stimato che sono sempre di più gli italiani, e non solo, a porre maggiore attenzione a ciò che si mangia e si beve, cercando prodotti di qualità, con g Continue Reading

Joe Bastianich si racconta in “Vino Veritas”

Posted on by | Pubblicato in LifeStory
Leave a reply

Joe Bastianich si racconta in Vino Veritas. Si tratta di uno spettacolo ideato proprio da lui, il famoso italo americano di Masterchef. Sarà caratterizzato da 10 appuntamenti a partire da lunedì 22 maggio. In questa nuova e imperdibile rappresentazione unirà le sue due più grandi passioni, ovvero la musica e il vino. Per un'ora e mezza spazierà tra note musicali e parole. Metterà in evidenza tutta la sua sincerità e si racconterà al grande pubblico. Sarà proprio la musica la chiave principale per aprirsi al pubblico. Per l'occasione, Bastianich ha composto ben 10 brani musicali sia in italiano che in inglese che hanno come finalità quella di dare maggior ritmo al suo racconto. Per l'occasione la band sarà così composta: Gabriele Tirelli(chitarra), Lorenzo Ferrari (batteria) e Daniela Savoldi(violoncello). In ogni singolo appuntamento in Vino Veritas, Bastianich si metterà a confronto senza maschere con gli spettatori e tramite la degustazione di alcuni vini Continue Reading

  • xtrawine-blog-home-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1