Blog sul vino - Il Wine Blog di XtraWine.comxtraWine Blog | xtraWine Blog | Pagina 2

Abbinamento vino e astice alla catalana

Posted on by | Pubblicato in Home
Leave a reply

Oggi ci dedichiamo alla preparazione di un piatto che sa di mare, uno di quelli da prediligere nel caso in cui si desideri consegnare al palato un sapore differente. Parliamo dell'astice alla catalana, una pietanza semplice ma molto gustosa, caratterizzata da polpa di astice assemblata a pomodori e cipolla rossa. Si propone come versatile nel servizio, dunque, la si può preparare in virtù di un antipasto o come secondo piatto. Di questa ricetta tipica della Sardegna, della città di Alghero, sappiamo che fu portata dai catalani che invasero l'isola nel XIV secolo. Scopriamo gli ingredienti! Ingredienti 1,2 kg di astice 250 g pomodorini 1 cipolla rossa succo di limone di mezzo 150 g di olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio Di aceto di vino bianco sale fino q.b. pepe nero q.b. Preparazione Iniziamo la nostra preparazione dell'astice alla catalana tagliando la cipolla rossa a rondelle sottili, mettendola a bagno in una ciotola coperta con acqua, insieme Continue Reading

Toscana Wine Architecture: turismo, vino e architettura si accordano in Toscana

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Dal profondo desiderio di investire nella promozione del territorio con lo scopo di rafforzare la Toscana del vino nell'ambito del turismo enogastronomico, emerge a gran voce Toscana Wine Architecture. Si tratta di una rete d'imprese, la prima in Italia, animata dal solo obiettivo di valorizzare il vino, l'architettura e il turismo. I numeri relativi alle attività delle 14 cantine associate parlano di 1500 ettari vitati, 6 milioni di bottiglie prodotte, 550 persone impiegate e oltre 50 milioni di fatturato annuo. A promuovere Toscana Wine Architecture è la Regione Toscana in collaborazione con Vetrina Toscana, Federazione Strade del Vino, dell'Olio e dei sapori di Toscana in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana. L'associazione In base a resoconti registrati dal'associazione, si parla di un incremento medio del 20% dei visitatori rispetto al primo semestre dello scorso anno, dovuto certamente anche al valore architettonico dei luoghi di pr Continue Reading

Tradizioni & Mestieri in Piazza: i vini valtellinesi in piazza a Bormio

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Manca poco all'inizio di uno degli eventi più attesi dell'estate bormina e di tutta la Valtellina: la Serata dei Vini, una volta conosciuta come Calici nelle Corti. In esso, le più importanti case vitivinicole valtellinesi trovano ospitalità nelle corti storiche, proponendo la degustazione dei propri vini, tradizionalmente caratterizzati da  chiavennasca, il nebbiolo della Valtellina, ben conosciuto come il “Nebbiolo delle Alpi”. Diversi sono i nomi delle sottozone della denominazione Valtellina Superiore, ricontrati in: Maroggia, Sassella, Inferno, Grumello e Valgella, con la partecipazione dello straordinario Sforzato, ovvero il passito secco ottenuto dalle uve chiavennasca. Quando parliamo di Sforzato lo colleghiamo immediatamente al vicinissimo Amarone, col quale condivide lo stesso processo produttivo sebbene diversi siano i vitigni utilizzati. L'evento Un irrinunciabile evento condito dalla possibilità di assaggiare i peculiari vini prodotti in ques Continue Reading

I migliori vini della Galizia, storia e vigneti più importanti

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Scorci di luce che si specchiano in un mare che avvolge. Onde che battono su scogli tanto imperfetti. Distese di terra baciate dalla storia. Chi gode di questa terra dice “Galicia, si, é única ”. A nordest incontra il golfo di Biscaglia, a ovest stringe la mano all'oceano Atlantico, a est si confronta con le Asturie e la Castiglia e León e a sud ripara il Portogallo. La caratteristica Galizia non si fa dimenticare per i suoi paesaggi sempre diversi, le cui immense spiagge, piccole insenature, isolotti o scogliere impervie, creano uno spettacolo quanto mai suggestivo. Emergono poi delle peculiari, strette e lunghe insenature che si addentrano nella costa per mezzo dell'allagamento del mare all'interno di valli fluviali con l'abbassamento del livello terrestre: le rías. I vini e vitigni Dal clima marittimo e atlantico, dai terreni granitici, sabbiosi, ricchi di materia organica e di media acidità, Rías Baixas, presenta una coltivazione co Continue Reading

Abbinamento vino e prosciutto e melone

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Quando le giornate afose iniziano a susseguirsi, il sole e il mare, nella migliore delle ipotesi, a rallegrare la nostra routine, allora vuol dire che l'estate è cominciata. In queste settimane sono veramente poche le persone che preferiscono preparare un piatto caldo e fumante rispetto a combinazioni con ingredienti da servire crudi e refrigerati per concedersi un attimo di gusto e freschezza. Parliamo del classico e comune accostamento estivo tra prosciutto e melone, capace di dar vita ad un pranzo veloce, ad una cena poco meditata o ad un antipasto colorato. Ora è chiaro che l'elemento essenziale per la riuscita del piatto è la qualità dei due ingredienti, dunque, un prosciutto non salato ma dolce, possibilmente tagliato a mano, e un melone anch'esso dolce e compatto così da non spappolarsi al taglio. Detto questo, possiamo divertirci nella presentazione del piatto secondo le modalità che la nostra fantasia ci suggerisce. Presentazione Come proporre due sempl Continue Reading

Abbinamento vino e torta di ricotta

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Oggi ci dedichiamo alla preparazione di un dolce semplice e genuino, la cui composizione richiede pochissimi ingredienti. Tra questi ve n'è uno che conferisce alla torta un sapore unico e una consistenza estremamente soffice, ad ogni morso capace di sciogliersi in bocca con una bontà unica. Parliamo della ricotta, uno dei latticini più amati e consumati, ottenuta dalle proteine del siero del latte, ovvero, della parte liquida che si separa dalla cagliata durante la caseificazione. Chi ha goduto del sapore della torta alla ricotta ha potuto sperimentare il gusto intenso che la descrive, insieme al delicato profumo di agrumi. Scopriamo gli ingredienti che la compongono e prestiamo attenzione ai procedimenti relativi alla preparazione, dopodiché gustiamola a colazione o come dessert di fine pasto. Ingredienti 200 gr di farina 200 gr di ricotta fresca a temperatura ambiente 2 uova grandi a temperatura ambiente 160 gr di zucchero 50 gr Continue Reading

Quale rum scegliere per un buon mojito

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Vi è mai capitato di trovarvi nella precaria situazione della scelta del drink? Quel momento cruciale in cui il cameriere si avvicina e noi ancora non sappiamo con precisione cosa ci aspettiamo dalla bevanda della serata? Ecco che per non sbagliare, per non essere delusi, non possiamo che ordinare un mojito. Si tratta di uno dei drink maggiormente riusciti, uno dei più conosciuti tra quelli fatti col rum. Nonostante la sua notorietà, vi sono ancora discordanze rispetto agli ingredienti, i quali vedono la possibilità di variare tra limone o lime, zucchero bianco o di canna, menta o menta peperita, acqua frizzante o tonica.  Dunque appare evidente come le combinazioni possibili siano vastissime e come cambi la sorte dei mojito in relazione al rum scelto. Quindi quale rum scegliere? La scelta Il primo passaggio da fare nella selezione del rum per il nostro mojito è sapere cosa vogliamo che dica il nostro mojito. Vogliamo che ci racconti la freschezza, la Continue Reading

Giornata nazionale SLA sostenuta dal Barbera d’Asti DOCG

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

C'è sempre qualcosa di speciale nell'affidare a ciò che ci appassiona la possibilità di tradursi in qualcosa di buono e di utile. È un pò come se trasferissimo e consegnassimo a ciò che ci rappresenta, in questo caso il vino, l'opportunità di viaggiare su vette più alte. Questo è quello che accade con "Un contributo versato con gusto", l'iniziativa della giornata nazionale sulla SLA, promossa da Aisla, Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica prevista per il prossimo 16 settembre, che porterà in 150 piazze italiane 15 mila le bottiglie di Barbera d'Asti docg con il desiderio di raccogliere fondi per l'assistenza delle oltre 6 mila persone malate in Italia. Le bottiglie Quelle selezionate sono dal Consorzio Barbera d'Asti e Vini del Monferrato, tra 322 produttori di 167 Comuni delle province di Asti e Alessandria, sono le bottiglie che  raccontano le tipologie più pregiate della denominazione del Monferrato. Basterà una modica e sentita Continue Reading

Calici di Stelle: vicini al vino e al cielo

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

Come dare maggior sapore a quelle che già hanno tutta l'aria di essere le notti più dolci dell'anno? Nasce Calici di Stelle, un'occasione per dar maggior vigore alle più suggestive notti d’estate mediante un momento di promozione dell’Enoturismo italiano. Così, il Movimento Turismo del Vino e l'associazione Nazionale Città del Vino, che raggruppa più di 430 Comuni vinicoli ed enoturistici, si sono cimentati nell'organizzazione di eventi differenti per regione, nel periodo che va dal 2 al 12 agosto. Da nord a sud, dalle cantine della Val d'Aosta a quelle della Sicilia, gli amatori di vino vivranno il brindisi più atteso dell'estate, che s'intreccia con la cultura, ben declinata in eventi, design e arte. Nella notte di San Lornezo, venerdì 10 agosto, si potrà così sorseggiare un calice di vino sotto un cielo di stelle cadenti. Lacrime di San Lorenzo La Luna Nuova la si vivrà l’11 agosto, dunque, il nostro satellit Continue Reading

Ci lascia Sandro Rinaldi, pittore, comunicatore nel mondo del vino

Posted on by | Pubblicato in Senza categoria
Leave a reply

E' triste la notizia che annuncia la morte di Sandro Rinaldi, comunicatore del mondo del vino. Il pittore umbro Doc si è spento a Firenze, lasciando il ricordo di un gentile pittore, illustratore e garbato comunicatore in chiunque l'abbia conosciuto. Sandro si è contraddistinto sin dall'inizio della sua carriera lavorativa per l'impegno nel settore costruzioni e successivamente nel mondo del vino e dell'olio. Gli ultimi anni Amici e parenti saluteranno il suo copro a Terni, sua città natale, dove probabilmente si terranno i funerali. La sua morte rappresenta il degenerarsi di un tumore raro che da dicembre lo aveva colpito, ricevendo l'assistenza dall'amico e genetista Enrico Montali. Sandro Rinaldi si era spostato da pochi anni dalla casa romana dove generalmente accoglieva i protagonisti del settore agroalimentare per condividere le eccellenze del vino e dell'olio italiani, toscani e umbri in special modo.  Aveva poi optato per un trasferimento a Parigi Continue Reading

  • xtrawine-blog-home-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1