Ricetta e abbinamento vino per Cheesecake di trota salmonata con tartare di pesche e lime

Posted on by

La ricetta di oggi è particolarmente semplice e d’effetto. Fresca, moderna e un pò snob si presta ad allietare un pranzo estivo, un brunch o un aperitivo con un gusto ricercato e gustoso. Cominciamo!

Ingredienti:

  • 1 filetto di trota salmonata di circa 250-300 g
  • 75 g di cracker salati
  • 35 g di burro
  • 250 g di formaggio fresco spalmabile
  • 2 pesche sode
  • 1 ciuffo di menta
  • 1 lime
  • panna fresca q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Cominciamo facendo scaldare una griglia o una bistecchiera sul fuoco, adagiamo il filetto di trota sistemandolo dalla parte della pelle, facciamolo cuocere per una decina di minuti. A questo punto giriamolo proseguendo la cottura anche dall’altro lato per qualche momento regolando di sale. Levate e lasciate raffreddare il filetto ultimata la cottura.

Facciamo fondere il burro e nel frattempo frulliamo i cracker in un mixer da cucina, uniamo il burro fuso e amalgamiamo il tutto. Stendiamo il composto sul fondo dei coppapasta scelti, premendo bene in modo da ottenere una base compatta e riponiamo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Recuperiamo il filetto di trota, pulendolo da pelle ed eventuali spine, poniamolo in un mixer da cucina unendo il formaggio spalmabile e frulliamo per bene il tutto (per regolare la consistenza possiamo aggiungere un goccio di panna per rendere il composto cremoso e non fluido). Salato e pepato il preparato, versiamolo nei coppapasta e facciamolo riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

Prepariamo la tartare: sbucciate le pesche eliminando il nocciolo, tagliamole a dadini piccoli, sminuzzata qualche fogliolina di menta ed estratto il succo di mezzo lime, mettiamo tutto a macerare in un contenitore per una decina di minuti.

Trascorso il tempo necessario recuperiamo i coppapasta e distribuiamo la tartare sulle cheesecakes. Sfiliamo delicamente i coppapasta e decoriamo la superficie con foglioline di menta e fettine di lime. Buon appetito!

La nostra scelta

Il vino perfetto da abbinare è un Oltrepo’ Pavese Metodo classico. Strutturato e dotato di buona sapidità riequilibrerà la grassezza della trota, le note agrumate e la freschezza del sorso riprenderanno la tartare completando al meglio la vostra esperienza sensoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1