Il Morellino di Scansano compie 40 anni

Posted on by

Il Morellino di Scansano festeggia quest’anno un importante compleanno, segnando il proprio cammino di circa 40 anni. Il direttore del consorzio del Morellino di Scansano Alessio Durazzi, nello svolgersi dell’Anteprima delle nuove annate vinicole svolta a Firenze insieme al Chianti, fa un excursus di questa denominazione specificandone la consolidata realtà che il Morellino di Scansano orami si trova a vivere.

Con circa 210 soci, ci si incammina verso una direzione che mira a nuovi mercati, sia in ambito nazionale che estero, stimolati dalla consapevolezza di voler fare tanto di più, così da giungere ai paesi più importanti, ed oltre, in fatto di vino.

Il potenziale di crescita si presenta in forte galoppo dal mercato interno che misura il 75% e il 25% per l’export. L’Italia conosce e apprezza da sempre il Morellino, dunque secondo Durazzi, bisogna lavorare con passione e tenacia per questo vino per far si che venga amato anche oltre i confini della bella Italia, dato che possiede tutte le caratteristica vincenti per ottenere tali soddisfazioni. Il direttore del Consorzio ricorda, poi, alcuni valori numerici legati alla produzione, contando una media annua di Morellino Scansano di circa 10 milioni di bottiglie, 7,5 milioni delle quali vendute in Italia e 2,5 milioni all’estero.

Come non ricordare l’ultima vendemmia, quella del 2017. Una vendemmia scarsa in ogni dove, che però registra, nel caso del Morellino, il  -26%, inferiore alla media toscana dove il vino prodotto ne mostra il -38%.

Auguriamo buon quarantesimo anno al Morellino Scansano, con l’auspicio di crescere e accompagnare il gusto di quanti amano il vino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *