Abbinamento vino e uovo al tegamino

Posted on by

Una giornata stressante, mille cose da fare, si rientra a casa ad inoltrata serata. Cosa cucinare? Quella che vi proponiamo oggi è una tipica ricetta dell’ultimo minuto, semplice da preparare, veloce da creare e gustosa da assaporare. Assicuratevi di avere in frigo delle uova per cimentarvi nelle migliori uova al tegamino mai preparate fin d’ora. Attenzione però, la perfezione di questo piatto è strettamente legata a due dettagli verso i quali non sono ammessi errori: il tuorlo non deve essere eccessivamente cotto e l’albume non deve risultare asciutto. Come evitare questi inconvenienti? Attraverso una buona gestione del tempo di cottura che deve essere accuratamente osservato. Quindi occhio al tempo, forno caldo, qualche crostino e via alla preparazione.

Ingredienti

  • 4 uova
  • pepe nero q.b.
  • 80g di olio extra vergine di oliva
  • fiocchi di sale q.b.

Preparazione

Ed eccoci pronti a preparare il nostro uovo al tegamino. La prima cosa che dobbiamo fare è procurarci un pentolino adatto alle cotture in forno, all’interno del quale versiamo l’olio, ungendo tutta la superficie con un pennello. A parte, prendiamo una ciotolina e rompiamo l’uovo, assicurandoci che il tuorlo sia integro e andiamo a trasferirlo nel pentolino. A questo punto cuociamo l’uovo in forno preriscaldato a 200º per 6 minuti. Appena cotto, sforniamolo e condiamolo con sale e pepe nero, secondo il nostro gusto. Serviamo l’uovo al tegamino ancora caldo e, per completare il piatto, adagiamo al suo fianco dei crostini.

Qualche consiglio

Per gli amanti dei sapori più intensi, il consiglio è quello di aggiungere ingredienti quali pancetta, prosciutto cotto o fette di formaggio sull’uovo, così come l’olio extra vergine può essere sostituito da una noce di burro. Poi, nel caso in cui si voglia cucinare l’uovo la tegamino in padella, lo si può cuocere per circa 4 minuti. In questo caso il grill è visivo, dettato dalla morbidezza del tuorlo che ne indica la prontezza.

Vino e uova

Come abbiamo potuto osservare dalla ricetta, la preparazione dell’uovo in tegamino prevede l’utilizzo di un grasso, l’olio o il burro, e di alcuni aromi che rendono la scelta del vino come proiettata verso una sola scelta: il bianco. 

Dunque, scegliamo un bianco di aromaticità e corpo differenti a seconda delle sensazioni gustative che gli ingredienti aggiunti nella nostra ricetta conferiscono. Un vino bianco, morbido, caldo, che dona freschezza e sapidità misurata.

Il Frescobaldi Pian di Remole Bianco 2016, dorato nei riflessi, fruttato negli odori, risulta al palato fresco e rotondo al primo sorso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *