Come preparare un Long Island Ice Tea

Posted on by

Se state cercando un cocktail forte e dal sapore deciso, allora ecco la ricetta che va per voi, ovvero il Long Island Ice Tea. Si tratta di uno dei cocktail più famoso al mondo. E’ composto da vodka, rum bianco, tequila, Triple Sec e per finire gin. Il tutto poi viene condito con limone, sciroppo di zucchero e cola.

Non è propriamente un té, per cui state molto attenti soprattutto d’estate, in quanto disseta molto, ma dopo averne bevuti più di due, può accadere di ritrovarvi parecchi allegri.

Si narra che questa bomba letteralmente alcolica sia nata per opera di un barman americano Robert Butt. La sua alta gradazione non è ideale come aperitivo, meglio dunque provarlo dopo cena.Se volete sapere nello specifico come preparare un buon Long Island Ice Tea ecco la ricetta che fa per voi

Ingredienti

  • 1,5 cl di gin
  • 1,5 cl di rum bianco
  • 1,5 cl di Tequila
  • 1,5 cl di Triple sec
  • 1,5 cl di vodka
  • 2,5 cl di succo di limone
  • 3 cl di sciroppo di zucchero
  • cola per completare

Preparazione

Il cocktail bisogna prepararlo direttamente nel bicchiere. Allora per prima cosa versate tutti gli alcolici in parti uguali nel bicchiere, non dimenticandovi di aggiungere il ghiaccio a cubetti, il succo, lo sciroppo. Infine completate il tutto con l’aggiunta della cola. Mescolate in maniera molto delicata. Decorate il bicchiere con qualche scorza di lime e limone. E voilà, il vostro cocktail Long Island Ice Tea è pronto per essere gustato in tutta la sua prelibatezza.

Come potete denotare non è difficile da realizzare, basta soltanto avere gli ingredienti giusti e un pizzico di buona volontà. 

Un piccolo consiglio: per la buona riuscita, i liquori vanno miscelati in parti uguali. 

Naturalmente esistono molte varianti, per esempio, se preferite una bevanda dal sapore meno deciso ma più morbido, in questo caso potete aggiungere qualche goccia di sciroppo di zucchero in più. Attenzione però a non esagerare, perchè già la cola di per sè è molto dolce, oppure, in alternativa potete sostituire la tequila alla vodka.

E’ consigliabile non bere più di due cocktail, poichè l’organismo può trovarsi in difficoltà a smaltire l’alcool.

Quali piatti abbinare al Long Island Ice Tea?

Come è stato illustrato precedentemente è meglio gustarlo in tutta la sua prelibatezza dopo cena. Tuttavia è un cocktail perfetto anche per il finger food. Altri piatti consigliati: pollo al barbecue, polpettone ricoperto di bacon, kebab di agnello, involtini di pasta sfoglia e wurstel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1