Abbinamento vino e risotto di zucca

Posted on by

Il risotto alla zucca e’ uno dei piatti tradizionali del Nord Italia. E’ molto facile da preparare e non occorre dedicare tantissimo tempo in cucina per la sua realizzazione. Si tratta di un primo piatto che vale la pena fare ogni tanto, perche’ il suo sapore racchiude tutta la genuinità di un buon pasto.

E allora, iniziamo subito con l’ illustrare gli ingredienti che occorrono per realizzare il nostro risotto alla zucca. Siete pronti? Se la vostra risposta e’ affermativa ecco quello che ci serve:

Ingredienti

  • 320 gr di riso carnaroli
  • 600 gr di zucca
  • 100 gr di cipolle ramate
  • 80 gr di parmigiano reggiano
  • 60 gr di vino bianco
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 50 gr di burro
  • 20 gr di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Per realizzare il nostro risotto alla zucca seguite passo, passo tutta la procedura e vedrete che il risultato che ne scaturirà sarà alquanto soddisfacente: la prima cosa dunque, che dovete fare e’ quella di pulire la zucca eliminando ogni filamento e tagliarla a dadini.

Prendete una padella aggiungete l’olio e fate rosolare la cipolla per qualche minuto, dopodiche’ accorpate anche i dadini di zucca. Lasciate cuocere per qualche altro minuto e in seguito versate il vino bianco per dare un sapore più deciso.

In seguito quando vedrete che la zucca si sta asciugando troppo versate il brodo vegetale, fino a portare  a cottura la zucca. In un’altra padella, scaldare l’olio e versare il riso. Mantecare per qualche minuto in maniera tale che non si attacchi sul fondo, poi aggiungere il vino bianco. Appena il vino sarà completamente evaporato versate il riso nel tegame della zucca.

Mescolate per bene affinche’ il riso non si attacchi. Quando si asciuga versate ancora dell’altro brodo vegetale e lasciate cucinare il riso. Quando arriverà alla cottura desiderata spegnete il fuoco, aggiungete del parmigiano reggiano e mescolate. A questo punto il vostro risotto alla zucca e’ pronto per essere degustato.

Abbinamento risotto alla zucca e vino

Per il sapore così particolare della zucca, abbinare un buon vino non e’ propriamente facile. Che sia per similitudine o contrapposizione la selezione della bottiglia in questo caso non e’ universale. Tuttavia per evitare di sbagliare, ecco qui di seguito qualche utile trucco ad hoc per un abbinamento perfetto

Come sappiamo la zucca ha un sapore dolciastro, e dunque, un buon vino che si sposa bene con questa pietanza deve contrastare la sua dolcezza. Cosa ne pensate di un vino brut? Un bianco con spiccata acidità ed effervescenza e che abbia una buona struttura potrebbe rivelarsi la scelta azzeccata. Quindi si può optare per un vino frizzante o spumante. 

Ma anziche’ adottare il parametro della contrapposizione, si può adottare il criterio della somiglianza. dunque, un vino dolce abbinato al risotto di zucca potrebbe essere anche in questo caso un binomio perfetto. Un vino rosso fresco come il Lambrusco si rivela un’ottima scelta!

Lambrusco caratteristiche

Il Lambrusco e’ un vino rosso dal gusto morbido e dolce. Il suo profumo e’ ampio e floreale, fragrante e delicato. Si adatta perfettamente alle richieste del consumatore moderno e consapevole. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1