Idee vino per Halloween

Posted on by

La festa di Halloween è arrivata, ma ancor prima è giunto l’autunno e allora quale ingrediente fa più autunno della zucca? Infatti quest’oggi parleremo di una ricetta alquanto sfiziosa abbinata ad un buon vino, ovvero i tortelli di zucca con burro fuso profumato di salvia.I tortelli di zucca sono davvero particolari perchè alla dolcezza della zucca si contrappone il sapore un po’ piccante della mostarda mantovana

Siete pronti cari lettori e care lettrici a realizzare questa pietanza alquanto gustosa sotto tutti i punti di vista? E’ molto facile da preparare, basta soltanto avere qualche piccola accortezza e voilà, il piatto è pronto per essere assaporato in tutta la sua prelibatezza.

Ma partiamo immediatamente con gli ingredienti

Ingredienti

  • 200 gr farina 00
  • 104 gr di uova
  • 500 gr di zucca
  • 170 gr di mostarda mantovana
  • 65 gr di grana padano
  • noce moscata
  • sale fino q.b.
  • 2 uova per il ripieno

Per il condimento

  • 120 gr di burro
  • 60 gr di grana padano
  • 8 foglie di salvia
  • sale e pepe

Procedimento

Per poter preparare i tortelli partiamo inizialmente con il ripieno, questo perchè dovrà riposarsi tutta quanta la notte in maniera tale che tutti gli ingredienti si accorpino tra di loro. Quindi, prendete la zucca dividetela a fette e adagiatela su una teglia da forno. Fatela cuocere in forno preriscaldato a 220° per 20 minuti.

Controllate di tanto in tanto in tanto la cottura affinchè non si bruci e con i rebbi di una forchetta verificate che sia cotta. Attenzione a non bruciarla.Una volta cotta spegnete il forno e lasciatela raffreddare. Procedete in seguito a tritare finemente la mostarda mantovana. Riponetela in una ciotola e versate altresì la zucca, il formaggio grattugiato e unite anche un uovo. Aggiungete la noce moscata e aggiustate di sale. Impastare il tutto con le mani e dopo riporre il ripieno in frigo.

Il giorno dopo invece preparate la pasta fresca. Setacciate la farina e al centro disponete le uova. Impastate per bene e in seguito date all’impasto una forma sferica. Lasciate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente l’impasto ,e in seguito con l’aiuto di una macchinetta tirare la sfoglia.

Stendete la pasta tirata su un piano di lavoro e aggiungete mucchietti di impasto, distanziandoli di qualche centimetro. Ripiegate la striscia di pasta e pressate tra un spazio e l’altro i mucchietti di ripieno in modo da far aderire bene i bordi. A questo punto con l’aiuto di una rotella ricavate i tortelli.

Portate a bollore una pentola d’acqua salata e versate i tortelli. Nel frattempo che si cuociono, preparate il condimento finale. In una padella fate sciogliere il burro e aggiungete la salvia. Spegnete e quando i tortelli saranno pronto versate il condimento. Aggiungete anche il formaggio grattugiato per dare più sapore ai vostri tortelli di zucca.

Vino da abbinare ai tortelli di zucca

I tortelli di zucca sono un piatto ben equilibrato, quindi un Franciacorta Saten potrebbe rivelarsi un’ottima idea. Si tratta di un vino cremoso e profumato unico in tutta la sua prelibatezza.

Conquista fin da subito per la sua originale interpretazione. Il colore è giallo paglierino brillante con un perlage fine e persistente. Al naso si presenta elegante e fresco, con sentori di crosta di pane, biancospino, fichi secchi, piccole note balsamiche e arachidi. In bocca invece si rivela morbido con la giusta sapidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1