Gli abbinamenti con il vino Bordeaux, i consigli

Posted on by

Il vino Bordeaux è il più complesso e sofisticato al mondo ma anche il meno facile da abbinare al cibo. Si sposa davvero bene solo con la carne grigliata o arrosto. I vini Bordeaux sono caratterizzati da tannini marcati che possono risultare allappanti, soprattutto quando il vino è giovane.

I cibi da evitare con il vino Bordeaux

Se beviamo i vini Bordeaux con cibi con pochi grassi, come il manzo bollito per esempio o il petto di pollo arrosto o i formaggi semigrassi, al primo sorso avvertiremo una sensazione di bocca secca che ci porterà a bere dell’acqua. Inoltre, i tannini danno al vino una nota amara ma delicata, che è nemica dell’acidità. Bisogna quindi evitare di abbinare verdura ai vini Bordeaux  o frutta amarognola. Da evitare anche il pesce che, vuole quasi sempre, un’aggiunta di limone o aceto affinché si sprigioni appieno il suo sapore.

I cibi giusti con il vino Bordeaux

Solitamente i tannini si sposano benissimo con i grassi e il sale e, nel caso dei vini Bordeaux, anche con qualche nota tostata che si integra alla perfezione con i sentori del vino in affinamento in barrique. Se siete alla ricerca di un’ottima ricetta per assaporare al meglio i vini Bordeaux, sia giovani che maturi, sia a base di Cabernet che a base di Merlot potete andare dal macellaio e comprare un pezzo di carne grande di manzo saporito e non troppo magro. In seguito la grigliate o rosolate nel burro o nell’olio d’oliva, oppure in entrambi. Attenzione a non cuocere troppo la carne. I Bordeaux sono buoni anche in abbinamento con gli ortaggi dolci. Per esempio con gli scalogni tritati, pastinaca arrostita e al forno, carote al cartoccio e anche un purè di sedano molto cremoso.

Inoltre è bene sapere che i piatti abbinabili ai vini Bordeaux rossi sono robusti come l’agnello e come già detto, il manzo. Un abbinamento di questo vino, che si fa spesso in Francia, è anche quello con l’escargots. Altri cibi francesi famosi come la bistecca, tournedos chassuer e entrecote marchand de vin (che si cucina proprio con il vino Bordeaux) sono altri piatti che si possono abbinare a questo vino. Sono considerati un buon abbinamento al vino Bordeaux anche alcuni tipi di formaggi come il Camembert, il Brie e il Roquefort. 
Tra i vini Bordeaux bianchi il Sauterne sposa alla perfezione con il foi gras e i dessert. Inoltre il Sauterne si abbina bene anche a piatti dolci come il budino e la mousse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1