Abbinamento vino e moussaka

Posted on by

Chi non conosce la moussaka alzi la mano! Si tratta di uno dei piatti tipici della cucina greca, il suo gusto è inconfondibile difficile da non apprezzarne le qualità. Gli ingredienti principali utilizzati per questa gustosa ricetta sono fondamentalmente tre, ovvero: la carne d’agnello, le melanzane e non può assolutamente mancare il formaggio.

La moussaka è realizzata con strati alternati di melanzane e ragù, il tutto spolverizzato con del formaggio grattugiato e besciamella. Il risultato che ne scaturirà? Davvero eccezionale. Ma illustriamo immediatamente gli ingredienti che occorrono per realizzare questa buonissima ricetta.

Ingredienti

  • 1.5 kg di melanzane
  • 500 gr di patate
  • 500 gr di agnello
  • 500 gr di carne di suino
  • 2 cipolle
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • sale, olio e pepe q.b
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 cucchiaino in polvere di cannella
  • 500 gr di pomodori ramati
  • 150 gr di pecorino da grattugiare
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 250 ml di besciamella
  • olio di semi di arachide per friggere

Partiamo con la preparazione: la prima cosa che bisogna fare è tagliare le melanzane a fette e metterle in un colapasta adagiate l’una sopra l’altra cosparse a loro volta di sale grosso in maniera tale da eliminare il sapore amarognolo della melanzana. Al di sopra di esse mette un piatto e sopra un peso maggiore in modo da schiacciarle per bene.

In una padella mettete un filo d’olio, le cipolle tritate finemente e l’aglio schiacciato. Fate rosolare il tutto per 5 minuti dopodichè versate la carne sia di agnello che di suino. Fate cuocere a fuoco media per qualche minuto e in seguito versate altresì un bicchiere di vino rosso. Lasciate cuocere a fiamma dolce, salate, pepate e aggiungete anche la cannella in polvere.

Aggiungete anche i pomodori ramati e fate cucinare il tutto per circa un’ora e mezza a fuoco dolce e con coperchio. Adesso passate a friggere le melanzane. Ma prima dovete nuovamente rilavarle e asciugarle con uno strofinaccio pulito. Lessate anche le patate precedentemente tagliate a fette e quando saranno pronte mettetele a raffreddare.

Friggete le melanzane e poi anche le patate precedentemente sbollentate. Prendete una pirofila e foderate il fondo con le patate fritte al di sopra mettete uno strato di melanzane e uno di ragù sparso per bene e infine aggiungete anche i due tipi di formaggi grattugiati.

Al termine degli ingredienti aggiungete altresì la besciamella e infornate a questo punto, in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa. Non appena la besciamella prenderà colore, allora togliete il tutto dal forno. Servitela in tavola.

E in questo caso, il vino che si potrebbe abbinare a questa pietanza dal sapore unico ed inconfondibile, quale potrebbe essere?

Moussaka e vino da abbinare

Il vino rosso di Montalcino potrebbe essere la soluzione perfetta, grazie alle sue caratteristiche organolettiche sublimi e raffinate. Presenta un colore rosso rubino particolarmente vivace, con un profumo elegante ma la contempo stesso morbido.

Per quanto riguarda il sapore, esso si presenta asciutto e morbido, con dei risvolti di tannini. Si tratta di un vino che riesce ad essere particolarmente eccellente quando si tratta di accompagnare pietanze piuttosto complesse ed elaborate.

Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da Franz . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1