Il vino ridurrebbe il rischio di diabete secondo gli studiosi danesi

Posted on by

Spesso abbiamo parlato di quanto il vino, se bevuto in maniera moderata, possa essere un toccasana per la nostra salute e spesso ci sono ricerche che sembrano confermare questa teoria. Una delle ultime parte da studiosi danesi, secondo i quali il vino può essere un buon alleato contro il diabete.

I risultati di questo studio, pubblicato sulla rivista “Diabetologia” su un campione di 70.000 persone, sembrerebbero dimostrare che bere vino tre-quattro volte a settimana riduce il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. La spiegazione sarebbe legata ad una particolare caratteristica del vino che lo rende più adatto, rispetto ad altri alcolici, nella gestione dello zucchero nel sangue.

Il vino è un toccasana, ma è necessario fare attenzione

Il team ha monitorato per la durata di cinque anni, il consumo di alcuni volontari, notando che 859 uomini e 887 donne hanno sviluppato il diabete. Secondo questi risultati, bere un massimo di tre o quattro bicchieri a settimana riduce il rischio di contrarre il disturbo per il 32% delle donne e per il 27% degli uomini, rispetto al bere meno di un giorno a settimana.

Ovviamente il team di esperti non afferma che bisogna bere molto più vino di quanto raccomandato per rimanere in salute. I ricercatori del National Institute of Public Health dell’University of Southern Denmark, guidata dal prof. Janne Tolstrup spiega che la frequenza ha un effetto che non dipende dal quantitativo di alcol assunto. Il massimo che si può dire è che c’è un effetto migliore nel bere alcolici se fatto in quattro proporzioni, piuttosto che in una sola.

Non solo vino

Gli studiosi hanno inoltre dimostrato che non tutti gli alcolici hanno lo stesso effetto benefico legato probabilmente alla presenza di polifenoli. Anzi, hanno riscontrate che se per gli uomini il consumo di sei boccali di birra a settimana può ridurre il diabete del 21%, per le donne non ci sono effetti significativi. Allo stesso tempo il consumo di superalcolici aumenta il rischio di diabete per le donne.

Come è ovvio, è molto importante prendere questo tipo di ricerche sempre con le pinze, e bere sempre con moderazione, ma nulla esclude che un buon bicchiere di vino possa fare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1