Abbinamento vino e zabaione, ecco qualche consiglio

Posted on by

Oggi parliamo di un dolce al cucchiaio davvero molto gustoso e squisito, ovvero lo zabaione. Si tratta di una delle creme più classiche e apprezzate: realizzato sbattendo a lungo i tuorli d’uovo e zucchero, viene arricchito generalmente con il Marsala secco o con il Rum o il Kirsch. 

E’ molto apprezzato sia da grandi che da piccini, ed è perfetto per essere accompagnato da biscotti secchi o frutta fresca. La sua preparazione è davvero molto semplice e veloce. Basta solamente avere un pizzico di buona volontà e un minimo di tempo, e voilà il dolce è pronto per essere servito e gustato in tutta la sua prelibatezza.

Ma partiamo immediatamente dalla sua realizzazione. Ecco qui di seguito gli ingredienti che occorrono per poter preparare questa delizia

Ingredienti

  • 8 tuorli
  • 160 gr di zucchero
  • 100 ml Marsala

Per prima cosa prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola d’acciaio mettete sia i tuorli che lo zucchero e iniziate a sbattere con una frusta. Se vi viene più comodo potete usare anche lo sbattitore elettrico.

La crema dovrà risultare gonfia e densa, spumosa e quasi liscia. Unite gradualmente il Marsala o un altro vino liquoroso che meglio preferite e continuate a mantecare in maniera tale che il liquido possa assorbirsi insieme al composto. Dopodiché, quando gli ingredienti si saranno accorpati tra di loro, mettete la pentola a bagnomaria in un’altra pentola più grande. Attenzione: il fuoco deve essere basso e l’acqua non deve mai bollire, deve soltanto mantenere un lieve fremito.

Mantecate per 10-15 minuti con la frusta finché il composto non si addenserà come si deve. Lo zabaione lo dovete togliere dal fuoco quando noterete che la spuma è diventata vellutata e liscia. A questo punto togliete la crema dal fuoco e lasciate raffreddare. Potete anche servirlo quando ancora è caldo, questo dipenderà dal vostro gusto.

Un ultimo consiglio: per far si che la crema abbia un sapore fresco, deciso e particolarmente gradevole, bisogna acquistare uova freschissime. Il risultato? Eccezionale..

Zabaione e vino: quale abbinamento perfetto?

Grazie al suo sapore intenso e particolarmente deciso, un buon vino che si può facilmente accostare a questa ricetta è un vino Liquoroso dolce. Che ne pensate cari lettori del vino liquoroso dolce Moscato

Si tratta di un vino ottenuto da speciali uve dal sapore e odore inconfondibile. Grazie alle sue caratteristiche organolettiche, è ideale per tutti i tipi di dessert, in particolar modo con lo zabaione.

E’ un vino aromatico che conserva intatte tutte le sue caratteristiche delle omonime uve coltivate nella regione Sicilia. Presenta un colore dorato con sfumature ambrate. Possiede note fruttate e il gusto è particolarmente gradevole e avvolgente al palato.

Si tratta di un vino particolarmente elegante e raffinato. Soddisfa ogni tipo di palato anche quello più esigente. E’ ideale servirlo ad una temperatura compresa tra gli 8 e i 12° al massimo.

Il vino liquoroso dolce Moscato si sposa molto bene anche con ogni tipo di aperitivo e formaggi stagionati.

E allora cari lettori, se volete far leccare i baffi ai vostri commensali con questa ricetta particolarmente facile da preparare abbinata a sua volta a un vino liquoroso dolce come il vino Moscato, non potete esimervi nel non realizzarla.

Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1