Laghidivini ritorna il 17 giugno a Bracciano

Posted on by

Un nuovo appuntamento sta per tornare sabato 17 giugno 2017 a Bracciano, con la decima edizione della manifestazione Laghidivini, l’evento più famoso di ogni tempo che ha come finalità quella di promuovere la produzione vitivinicola nei dintorni dei laghi italiani.

L’evento è stato organizzato dalla delegazione territoriale dell’associazione culturale Epulae con il patrocinio del comune di Bracciano.

Un nuovo tema quest’anno verrà proposto:” 10 anni di cibo, vino e cultura” , lo scopo è quello di rafforzare il legame tra cibo e vino. A questo proposito l’Istituto Tecnico Domizia Lucilla di Roma intratterrà i visitatori con focus dedicati non solo alle varie tecniche di cucina ma anche all’abbinamento di varie pietanze con i giusti vini.

A partire dalle ore 18:00 fino alle ore 24:00 si potranno assaporare in tutta la loro prelibatezza oltre 160 vini. Si potranno deliziare vini famosi ma anche scoprire vini di piccole realtà territoriali dove il gusto e la squisitezza di sicuro non mancheranno. Oltre ai vini nazionali da gustare ci sarà altresì un vino croato, prodotto direttamente sulle rive del lago Desmerice e non mancheranno incontri con operatori qualificati ed intrattenimenti culturali.

Un percorso enologico dunque, che pone attenzione al territorio, interpretando il vino in base alla sua geografia e cultura. L’ideatrice e coordinatrice del festival, Sandra Ianni ha dichiarato: ” Era auspicabile che nella degustazione si ponesse maggiore attenzione al territorio ed alla cultura del vino come bevanda speciale, intimamente connessa agli aspetti geografici, culturali e sociali ed è proprio in questa ottica che ai visitatori di Laghidivini auguriamo una piacevole personale ricerca della tipicità e dell’originalità che solo un vino di territorio può regalare.

Naturalmente per ogni evento che si rispetti, anche in questa edizione, ci sarà un riconoscimento attribuito al vino, vincerà chi otterrà maggiori preferenze da parte dei visitatori. Per chi volesse partecipare alla manifestazione suddetta, l’ingresso è gratuito, mentre per le degustazioni bisognerà munirsi di apposito tagliando.

L’inizio della manifestazione

Sabato 17 giugno 2017 a partire dalle ore 11:00 presso il Ristorante “Osteria del Borgo” si terrà l’inaugurazione ufficiale e poi, a seguire sarà possibile seguire un seminario, aperto al pubblico che sarà curato direttamente dal Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese. Anche qui vige la stessa regola di prima, ovvero per chi vuole assistere al meeting deve prenotare il proprio posto. Si tratta di un’occasione per far conoscere il territorio vocato a sua volta alla produzione vitivinicola, e in particolar modo a quella spumantistica.

Ecco nel dettaglio il programma:

 Cerimonia di apertura della manifestazione

“Osteria del Borgo” – piazza Roma n. 8 – Bracciano

11.00-12.30 Inaugurazione della X edizione del festival alla presenza di autorità e stampa, brindisi con apertura al sabrage dello spumante Cruasé Oltrepò Pavese DOCG.

A seguire seminario di approfondimento a cura del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, ospite speciale dell’edizione 2017.

Ingresso libero, consigliata la prenotazione a info@laghidivini.it

Festival Laghidivini

Chiostro degli Agostinani Via Umberto I, n.5 – Bracciano

Degustazioni

18.00 – 24.00 Banchi d’assaggio dei vini organizzati per lago di provenienza.

18.00 – 24.00 Ospite speciale: Oltrepò Pavese, banco di assaggio a cura dell’Associazione “Vitis Vinifera Project” –  degustazione di vini O.P. e salame di Varzi DOP.

18.00 – 24.00 Vini e gelati a cura di Roberto Troiani coi suoi Gelatidivini.

18.00– 21.30 “A scuola di cibo” seminari di tecniche di cucina a cura dell’istituto alberghiero “Domizia Lucilla” di Roma.

Inoltre:

19.30  Antonio Castelli  e la Cannaiola di Marta

20.00 Concerto del coro “Stella Alpina” di Verona

21.30 “Musica e vino” concerto della banda “F. Cruciani” di Bracciano

22.30 Premio Laghidivini al vino preferito dal pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1