Il Lambrusco in trasferta a Teramo 10-11 giugno 2017

Posted on by

Ed eccoci giunti ad un’altra grande manifestazione che si terrà il 10-11 giugno 2017 questa volta a Teramo con lo scopo di promuovere una delle eccellenze italiane, ovvero il Lambrusco.

Si tratta di un’iniziativa promossa da Conosci Modena, che porterà nel caratteristico Comune abruzzese 9 produttori locali insieme alle specialità dello street food modenese.

L’evento mira a valorizzare e a far conoscere un prodotto che negli ultimi 20 anni è riuscito a ritagliarsi una buona fetta di mercato al fianco di vini blasonati sia italiani che stranieri. Infatti tra i vari produttori che parteciperanno  a tale manifestazione, alcuni di essi hanno già ottenuto nel corso del tempo importanti riconoscimenti: dai “Tre bicchieri” della guida annuale del Gambero Rosso a quelli di slow Food.

L’intento di questa manifestazione non è solo quello di promuovere il vino di per sé, ma al contempo stesso è quello di aiutare il comune abruzzese nella ricostruzione della scuola danneggiata dalle forti nevicate di gennaio di quest’anno.

Il Lambrusco: un nome, una storia

Brioso, semplice e spumeggiante, il Lambrusco grazie alle sue caratteristiche e qualità è riuscito a soddisfare anche i palati più esigenti. E’ ormai risaputo che il suddetto vino si sposa molto bene con le specialità delle tradizioni modenesi. Infatti non mancheranno in questa grande occasione abbinamenti davvero particolari da fare con il vino e le pietanze che verranno proposte dagli chef.

Un piccolo assaggio di quello che si potrà assaporare? Eccolo: accanto ad un vino rosso frizzante non mancheranno gnocco, tigelle e salumi tipici di modena. Al seguito Daniele Reponi proporrà 5 tigelle speciali in abbinamento ad altrettanti vini di Lambrusco. 

Sabato 10 giugno i principali protagonisti saranno i salumi emiliani mentre domenica 11 giugno toccherà ai salumi della tradizione abruzzese.

Lo scopo della manifestazione secondo Barbara Phillipart

Barbara Phillipart ideatrice di Conosci Modena ha deciso con questa grande manifestazione di espandere i propri orizzonti e portare dunque, in trasferta il vino frizzante. Queste sono state le sue parole a seguito di un’intervista rilasciata qualche giorno fa in vista dell’occasione che si svolgerà fra pochi giorni nelle principali piazze del cuore storico di Civitavella del Tronto: ” È fondamentale offrire vetrine e spazi nuovi, in particolare a quelle cantine, sempre più numerose, che hanno prodotti di qualità, ma quantitativi di produzione contenuti. In questi mesi ho lavorato molto in questa direzione e fortunatamente ho trovato persone che mi sostengono e che mi stanno dando fiducia”

Quindi dopo il successo ottenuto del Festival del Lambrusco di Villa Sorra lo scorso anno nonché della kermesse Bolle Rosse al Castello di Formigine, le cantine coinvolte animeranno le piazze  e le vie di Civitavella del Tronto con l’intento di creare l’atmosfera tipica di Modena con degustazioni di Lambrusco accompagnate al contempo stesso da pietanze tipiche di modena.

Concorso fotografico e non solo durante la manifestazione

In aggiunta, durante la manifestazione sarà realizzato un concorso fotografico dal titolo ” Civitavella e il Lambrusco”, ma non mancheranno oltretutto serate di musica tradizionale abruzzese.

Per chi volesse partecipare all’evento è possibile contattare il seguente numero di telefono per ottenere maggiori informazioni in merito:  tel. 335 5330753; oppure è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@conoscimodena.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1