Vino, 18 cantine aperte in Val d’Aosta e non solo

Posted on by

Sono 18 le aziende vinicole valdostane e non solo che parteciperanno alla 25esima edizione della manifestazione Cantine Aperte che avrà luogo da Nord a Sud sabato 27 maggio e domenica 28 maggio 2017. Moltissime le novità presenti. Le cantine socie al Movimento Turismo del vino apriranno le loro porta al pubblico per visite in vigna, degustazioni, incontri con i produttori in modo tale da conoscere direttamente il lavoro che svolge il vignaiolo, ma oltre a questo, numerose altre iniziative verranno effettuate che ruoteranno tutte intorno al vino.

Volete un piccolo assaggio?

Acquistando con soli 10€ un bicchiere della manifestazione si avrà la possibilità di partecipare alle varie iniziative organizzate dalla regione. Per gli appassionati di vino sarà possibile altresì acquistare delle bottiglie di vino di grande qualità e il ricavato andrà in beneficienza per la popolazione colpita dal sisma di qualche mese fa.

Come è stato anticipato precedentemente, le iniziative non finiscono qua, perchè a rendere la serata particolarmente piacevole sarà la presentazione di due nuovi vini   Montmary Rosé Metodo Classico Extra Brut e Cuveeottantanove Vino Frizzante della Maison Vigneronne dei Fratelli Grosjean nonchè il pranzo con lo chef stellato Agostino Buillas del Café Quinson nell’Azienda di Pavese Ermes a Morgex.

Insomma si tratta di un’occasione assolutamente da non perdere. Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante d’Italia. Dal lontano 1993 ad oggi, l’ultima domenica di maggio la manifestazione prende il via per far conoscere ai turisti e non solo la produzione del Made in Italy valorizzando il binomio tradizione e cultura.

L’importanza dell’evento

Cantine Aperte è diventato con il trascorrere del tempo, una sorta di filosofia, di viaggio ma soprattutto di scoperta di territori che possono dare tanto e che a volte per la mancanza di informazione vengono messe da parte. Questa è una buona occasione per conoscere meglio la storia delle nostre tradizioni.

Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, sarà possibile altresì, entrare nella cantine per comprendere meglio il processo che sta dietro per preparare un buon vino di qualità.

Anche quest’anno i protagonisti di Cantine aperte saranno i giovani, comitive e coppie che contribuiranno ad animare le varie iniziative enogastronomiche .

Via, via questo grande ed imperdibile evento ha riscosso un successo senza precedenti, inaspettato per la maggior parte dei produttori ma che ha dato la possibilità a molti di emergere e a sapersi distinguere dalla concorrenza valorizzando il proprio prodotto caratterizzato dall’alta qualità.

Ecco le Regioni che parteciperanno all’evento di Cantine Aperte

  • Basilicata
  • Calabria
  • Campania
  • Emilia romagna
  • Friuli Venezia giulia
  • Liguria
  • Lombardia
  • Molise
  • Piemonte
  • Puglia
  • Sardegna
  • Sicilia
  • Toscana
  • trentino Alto Adige
  • Valle D’Aosta
  • Veneto

Ricordiamo a tutti i lettori che la manifestazione partirà sabato 28 maggio e terminerà domenica 29 maggio. Per ulteriori informazioni collegarsi direttamente al sito del Movimento Turismo del Vino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1