E’ di scena ProWein: i vini pugliesi sbarcano in Germania

Posted on by

Alla 22esima edizione di ProWein, una delle più importanti fiere dedicate all’enologia, in programma a Düsseldorf fino al 21 marzo la Puglia schiera tre vitigni autoctoni a bacca rossa di altissimo livello: Primitivo, Negroamaro e Nero di Troia. ProWein è la manifestazione più famosa del settore e chiama a raccolta nella città tedesca giornalisti, buyer e operatori di tutto il mondo.

Nella scorsa edizione ProWein ha totalizzato ben 55 mila visitatori con 6257 espositori. Da 16 anni, ProWein è considerata dai produttori di vino pugliese un’occasione, anzi l’occasione per affermare con forza l’immagine della Puglia nel mondo.

Le dichiarazioni dell’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia

Oltre 60 aziende vitivinicole pugliesi esporranno tutto il meglio della loro produzione per affermarsi sempre di più nel mercato tedesco e magari per sedurre altri mercati.  “Siamo a Düsseldorf per fare rete  commenta l’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Leonardo di Gioia  e presentare in una vetrina internazionale le eccellenze dei nostri vini Nel corso della più importante manifestazione enologica del Nord Europa, la Puglia, ne sono certo, confermerà il valore indiscusso del proprio prodotto, in un mercato, quello tedesco, che è già da anni punto di riferimento del nostro export.

La collaborazione tra l’Assessorato regionale e Unioncamere consentirà alle imprese di partecipare a un appuntamento importantissimo per i produttori di vino, non solo come occasione di promozione ma anche come chance per confrontare  l’offerta di prodotti di  qualità con la domanda da parte dei buyer di tutto il mondo”.

Il programma di ProWein

Si punta su Primitivo, Negroamaro e Nero di Troia perché si vuole rafforzare il livello delle eccellenze della produzione vitivinicola pugliese. Questi tre vini sono sempre più amati dai consumatori a livello nazionale e mondiale per l’autenticità e tipicità.

All’interno dello spazio Enoteca nel Padiglione 16 stand A31 la De.S.A. (Deutschland Sommelier Association) condurrà tutti i giorni, dalle 10 alle 18, degustazioni dei vini storici e delle novità che proporranno gli espositori. Inoltre ogni giorno alle 12 e alle 17 si terranno nello stesso spazio dei focus di approfondimento dedicati a PrimitivoNero di TroiaNegroamaro. Le degustazioni a tema saranno accompagnate da racconti del territorio pugliese per promuovere la conoscenza dei vitigni del territorio.

I wine tasting

I vini di Puglia potranno farsi conoscere con i tre wine tasting in programma nel Padiglione 13 Stand C 39, guidati dal giornalista Christian Eder. I tre appuntamenti percorreranno la storia di Primitivo, Negroamaro e Nero di Troia con la degustazione di alcune etichette più importanti per ogni vitigno.

Dopo Düsseldorf  la Puglia raggiungerà con i suoi vini Verona e la 51esima edizione di Vinitaly, in programma dal 9 al 12 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1