Agli Oscar si beve il vino di Francis Ford Coppola

Posted on by

Sceneggiatore, produttore e soprattutto regista, che nell’arco della sua lunga e fortunata carriera ha ottenuto ben 14 nomination all’Oscar, riuscendo a vincere la statuetta in 5 occasioni, cui si aggiunge il Premio alla memoria Irving G. Thalberg che ha ottenuto nel 2011 per l’alto livello della produzione creativa. Non c’è bisogno di aggiungere altro per capire la grandezza di Francis Ford Coppola, uno dei maggiori cineasti della storia della settima arte, e neppure sul suo apprezzamento a Hollywood; eppure, da quest’anno sarà protagonista alla cerimonia degli Oscar in forma diversa, con il suo vino.

Il vino di Francis Ford Coppola

Forse non tutti sanno che, infatti, in parallelo all’attività nel campo del cinema il grande Coppola ha avviato, sin dal 1975, un’attività legata alla produzione di vino, acquisendo un antico vigneto nella Napa Valley in California; ci sono voluti 20 anni per rimettere in sesto l’intera proprietà e recuperare i vari edifici e, soprattutto, ridare spolvero a cantine e vigne originali, ma oggi la produzione del vino di Francis Ford Coppola è certificata biologica, realizzata secondo tecniche avanzate e commercializzata a prezzi concorrenziali. Inoltre, nell’ambito della Francis Ford Coppola Winery a Geyserville è stato creato anche un ambiente simile a un agriturismo, con annesso parco divertimenti e piscina, che lo stesso regista non esita a definire il “paese delle meraviglie del vino“.

Passioni per cinema e vino

Nella tenuta americana inoltre è stata attrezzata una grande sala che raccoglie reperti e mermorabilia della carriera dell’artista, a cominciare dai premi Oscar e dalla scrivania di Don Vito Corleone (ovviamente dalla trilogia de Il padrino) fino all’automobile originale del film “Tucker – Un Uomo e il suo sogno” e a una collezione, tanto particolare quanto unica, di latte d’olio d’oliva vintage.

Coppola torna agli Oscar

Ed è notizia di questi giorni la sigla di un importante accordo che lega, ancora una volta, il nome di Francis Ford Coppola agli Oscar, anche se in una veste differente: per i prossimi tre anni e a cominciare proprio dall’edizione 2017 del 26 febbraio prossimo, infatti, tutte le occasioni relative agli Academy Awards, inclusi Governors Ball e party collaterali, vedranno come approvvigionamento unico e ufficiale proprio il vino di Francis Ford Coppola, che diventa quindi l’unico prodotto servito in sala.

Gli Oscar del vino

E proprio il grande cineasta italo-americano ha commentato l’accordo con parole entusiaste: “regia e produzione di vino sono le mie grandi passioni. Grazie alla collaborazione con il Sundance Institute e l’Accademy adesso posso unirle al meglio”. Oltre alle cerimonie legate agli Academy Awards, infatti, il vino di Coppola è la bevanda ufficiale del Sundance film festival 2017; per gli Oscar, inoltre, Coppola ha già annunciato la creazione di miscele esclusive e personalizzate con etichette commemorative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1