Tramin, l’eccellenza dell’Alto Adige

Posted on by

La Cantina Tramin, si trova a Termeno, in una delle zone più vocate del sud Tirolo per la viticoltura. E’ una delle cantine sociali più antiche dell’Alto Adige e raccoglie circa 300 piccoli agricoltori, che coltivano la vite nelle località di Termeno, Egna, Ora, Montagna, su una superficie complessiva di circa 250 ettari. La composizione dei terreni, le perfette esposizioni, il clima, le escursione termiche tra il giorno e la notte, forniscono tutti gli elementi per ottenere grandi vini, profumati ed eleganti.

La Cantina Tramin opera nel massimo rispetto della natura e delle tradizioni, per fornire sempre vini di altissimo livello qualitativo, che da decenni sono premiati con i massimi riconoscimenti dalle più importanti guide e riviste nazionali e internazionali. I vini Tramin rappresentano il meglio della produzione dell’Alto Adige sia per quanto riguarda i vitigni autoctoni, in particolare il gewürztraminer, che per i vitigni internazionali storicamente coltivati nel territorio e che hanno trovato in questa zona un habitat in cui esprimere al meglio le loro potenzialità. La gamma dei vini è ampia sia per i bianchi che per i rossi, senza dimenticare i rosé e le vendemmie tardive. Ai prodotti classici del territorio, si sono aggiunte nel tempo prestigiose versioni di singoli cru, che rappresentano delle vere eccellenze di straordinario fascino. Il rispetto del territorio, che ha sempre contraddistinto l’attività di Tramin, ha condotto la Cantina a intraprendere il cammino della coltivazione biologica e biodinamica, che oggi è applicata a circa 15 ettari di vigne.

Bianchi

L’Alto Adige è una regione particolarmente vocata per coltivazione dei vitigni a bacca bianca. La Cantina Tramin offre una grande scelta sia di monovitigni, che d’interessanti cuvée. Lo chardonnay è un vitigno da secoli coltivato in Alto Adige, dove ha trovato le condizioni per esprimere al meglio il suoi aromi piacevolmente fruttati e la sua freschezza. L’Alto Adige Chardonnay DOC, affinato in acciaio, conservare intatta fragranza tipica del vitigno borgognone.

sauvignonPepi_TIl sauvignon blanc è proposto il due versioni: l’Alto Adige Sauvignon DOC e il prestigioso Alto Adige Sauvignon Pepi DOC, prodotto con le uve provenienti da vigneti coltivati su suoli calcareo-argillosi, che godono di ottime esposizioni ed escursioni termiche. Si affina sui lieviti per otto mesi in grandi botti, senza effettuale la malolattica. Un sauvignon dal bouquet complesso, aromatico, fresco e minerale. Un altro vino dal sapore fresco, aromatico, con note leggermente speziate è l’Alto Adige Muller Thurgau DOC. Uno dei vitigni internazionali che meglio si esprime in Alto Adige è senza dubbio il pinot bianco. La Cantina Tramin ne propone due versioni, l’Alto Adige Pinot Bianco DOC e l’interessante Alto Adige Pinot Bianco Moriz DOC, prodotto da vigne dalle basse rese e con uve particolarmente profumate, grazie alle notevoli escursioni termiche. Un vino di grande finezza e armonia, fresco e delicatamente fruttato. Sempre per restare nella famiglia dei pinot, non possiamo dimenticare le due versioni di pinot grigio in purezza. L’Alto Adige Pinot Grigio DOC e lAlto Adige Pinot Grigio Unterebner DOC, che rappresenta uno dei bianchi di punta di tutta la produzione Tramin. Le uve provengono solo dal Maso Unterebner, situato a 450 metri di altitudine su terreni calcarei. Il vino matura per 80% in botti grandi e per il 20% in barrique di rovere francese: il risultato è un Pinot Grigio di grande struttura, caratterizzato da intensi aromi fruttati, speziati e minerali. Un altro vino tipico di questo magnifico territorio è l’Alto Adige Moscato Giallo DOC, che esprime morbide e suadenti note aromatiche, con aromi di melone, pesca e rosa. Infine chiudiamo con il vitigno principe del territorio: il gewürztraminer. Originario di Termeno, è il vino aromatico per eccellenza, unico e inconfondibile, grazie al suo intenso e soave bouquet di frutta esotica e spezie. Due le versioni proposte, l’Adige Gewürztraminer DOC e lo straordinario Alto Adige Gewürztraminer Nussbaumer DOC, una delle più belle versioni in assoluto. Viene prodotto con le sole uve del Maso Nussbaumer, che si trova in una piccola frazione sopra Termeno, con ottime esposizioni ed escursioni termiche. E’ un vino dalla grande concentrazione aromatica, ricco, pieno, soavemente intenso, perfetto da abbinare ai piatti speziati della cucina orientale. Chiudiamo la carrellata dei bianchi con due cuvée, l’Alto Adige T Bianco DOC e l’ottimo Alto Adige Stoan DOC. Un vino che nasce dal prestigioso assemblaggio delle migliori uve di chardonnay, sauvignon, pinot bianco e gewürztraminer. Affinato in legno, esprime un bouquet elegante, complesso, aromatico, minerale e di grande freschezza. Un bianco di grande intensità e struttura, che ben si abbina a piatti di pesce importante o a carni bianche.

Rossi

Per quanto riguarda i vitigni a bacca rossa, la zona di Termeno rappresenta un terroir d’elezione per alcuni interessanti autoctoni e per internazionali, che si sono adattati perfettamente alle condizioni pedoclimatiche. Con l’uva schiava si produce uno dei vini più caratteristici del territorio, dal colore rubino chiaro, con fragranti aromi fruttati dal corpo leggero, poco tannico e fresco. Viene proposta in due versioni l’Alto Adige Schiava Hexenbichler DOC e l’Alto Adige Schiava Freisinger DOC, prodotta con le pregiate uve del Maso Freisinger, si affina in botti di rovere ed è ideale da abbinare a speck e carni bianche. Anche il vitigno autoctono lagrein dona vini di grande personalità, l’Alto Adige Lagrein DOC è la versione tradizionale di questo vino, mentre l’Alto Adige Urban Lagrein DOC rappresenta la scelta perfetta per chi desidera un rosso dal lungo affinamento in legno, che coniuga struttura e complessità, con mature note fruttate e sentori piacevolmente speziati. Un vitigno internazionale, che soprattutto nelle zone di Egna, Ora e Montagna, ha trovato i terreni e il clima ideale per esprimersi con grande eleganza e finezza e il pinot nero.

pinotN_TDue le versioni realizzata da Tramin l’Alto Adige Pinot Nero DOC, più fresco e fragrante, mentre l’Alto Adige Pinot Nero Maglen DOC è una vera eccellenza, prodotta con le uve dei migliori vigneti di Mazzon e Glen. Dopo un lungo invecchiamento in barrique il vino esprime un raffinato bouquet di frutti rossi, marasca con delicate note speziate. Il cabernet sauvignon è uno dei vitigni internazionali più coltivati nel mondo, ma solo in alcune zone produce vini di grande eleganza. L’Alto Adige Cabernet Sauvignon DOC si distingue proprio per la finezza dei profumi e gli aromi armoniosi e avvolgenti di frutta rossa e spezie. Tra i rossi un posto particolare va riservato all’Alto Adige Loam DOC, un classico taglio bordolese realizzato con cabernet sauvignon, cabernet franc e merlot, che rappresenta uva vera eccellenza per chi è alla ricerca di un vino di grande struttura, complessità e persistenza. Più semplice e fresco l’Alto Adige T Rosso DOC, che nasce da una cuvée di schiava, pinot nero e merlot.

Rosé

rose_TUna grande tradizione del territorio è la produzione di vini rosé e la Cantina Tramin ne propone due interessanti versioni, l’Alto Adige T Rosato DOC, realizzato con uve merlot, lagrein e pinot nero e l’Alto Adige Lagrein Rosé DOC, dal profumo delicato e fruttato, perfetto per accompagnare pesce affumicato e carni bianche.

 

 

Vini da dessert

Un posto di rilievo meritano i vini da dessert, prodotti con pregiati vitigni autoctoni del territorio. Le uve utilizzate per produrre l’Alto Adige Gewürztraminer Vendemmia Tardiva Roen DOC, appassiscono in vigna fino alla fine di novembre e il vino si affina in barrique di rovere francese. Il risultato è un nettare con aromi di frutta esotica, miele, uva passa, agrumi canditi, spezie e una piacevole freschezza.

terminum_TAssolutamente straordinario è l’Alto Adige Gewürztraminer Vendemmia Tardiva Terminum DOC realizzato con le uve dei vigneti di Sella, coltivati sopra Termeno, in una zona di grande pregio per il gewürztraminer. I migliori grappoli appassiscono in vigna fino a metà dicembre e il vino si affina poi in barrique di rovere francese. Terminum è una vera esperienza sensoriale, con intensi profumi floreali, di miele, cannella, frutta secca e candita. Il finale è lungo e persistente, ma sempre accompagnata da freschezza. Un’altra eccellenza è rappresentata dall’Alto Adige Moscato Rosa Volentin DOC, realizzato con l’omonimo vitigno autoctono, che esprime delicati e intensi profumi di rosa canina ed è perfetto da abbinare allo strudel, a dolci alla frutta o al cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1