Masciarelli Cabernet Sauvignon Marina Cvetic

Posted on by

I viticoltori Masciarelli vantano un’ottima reputazione: tra i più importanti produttori di vino rosso italiano con il loro Cabernet Sauvignon, probabilmente uno tra i migliori vini da  loro prodotti.

Si differenzia da molti vini rossi di qualità del paese poiché non è un prodotto DOC. Ha invece il marchio IGT (Alto Tirino). Il Masciarelli è un vino assolutamente da provare.

La regione Abruzzo

L’Abruzzo, come altre regioni produttrici di vino, è in zona collinare e si trova più o meno al centro del nostro bel Paese, leggermente ad est sulla costa Adriatica. Delle ricerche hanno dimostrato che la vinificazione è stata un aspetto importante dell’economia della regione fin dal VI secolo, quando gli Etruschi introdussero la coltivazione d’uva in quella zona.

Ci sono prove che addirittura  gli abitanti della regione coltivassero uva nel lontano 400 a.C.; alcuni storici dell’epoca riferiscono che Annibale, durante il suo famoso viaggio sulla catena delle Alpi, apprezzò molto i vini abruzzesi.

Negli ultimi anni il vino è diventato nuovamente importante per l’economia della regione.

I vini prodotti nella regione Abruzzo hanno raggiunto una certa fama anche internazionale:  il Regno Unito, la Germania e gli Stati Uniti  importano grandi quantità di bottiglie di vino abruzzese. Negli ultimi anni i produttori locali hanno concentrato le loro forze al fine di ottenere vini di ottima qualità.

Gran parte del merito per i risultati ottenuti è da attribuire a Gianni Masciarelli, che dedicato la sua vita alla produzione di ottimo vino e al miglioramento dei terreni coltivati a vitigno.

Grazie ai suoi sforzi, insieme con quelli di altri produttori, ha permesso alla regione di diventare uno dei più poli di produzione vinicola del Paese con più di 92.000 litri di produzione di vino annuale.

Cabernet Sauvignon

Nonostante vengono coltivate varie tipologie di uva, forse la più nota è il  Cabernet Sauvignon. Come ogni intenditore vi dirà, questo particolare vitigno è tra le più famose uve da vino rosso del mondo e si è diffuso dal suo territorio originale di Bordeaux per diventare un vitigno importante per molti produttori di vino italiani.

I vini creati con questo tipo di uva tendono a mostrare alcune caratteristiche comuni, tra cui una profonda colorazione, la complessità del vino oltre ai vari aromi, tra cui cedro, ribes nero e spezie.

Masciarelli Cabernet Sauvignon Marina Cvetic

Tutto questo ci riporta al Masciarelli Cabernet Sauvignon Marina Cvetic, che è forse il miglior vino rosso della regione, e certamente tra i migliori vini prodotti dalla famiglia Masciarelli.

Il vino è molto apprezzata anche dai critici e dagli esperti del settore. Molti critici enologici classificano la bevanda nella “top five” di tutti i vini dei Colli Aprutini IGT. Ad ogni modo, la maggior parte dei critici riconosce che è un rosso italiano di alta qualità.

Questa qualità si riflette nel prezzo, poiché è anche tra i vini più costosi dei Colli Aprutini IGT. Ciò nonostante, il prezzo non è affatto una restrizione se si desidera assaporare un ottimo vino di produzione Italiana, e la proporzione vale assolutamente un assaggio. Consideriamo inoltre che si tratta di un vino piuttosto ricercato, che vanta ben pochi concorrenti.

Abbinamenti consigliati

Il Cabernet Sauvignon  è molto versatile quando si tratta di abbinamenti gastronomici. La variante Masciarelli è perfetta per essere accompagnata da un pasto ricco che include carne rossa: una buona bistecca o una bella e succulenta braciola di maiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1