Gli eventi che celebrano il Chianti

Posted on by

Il Chianti, in tutte le sue varietà, sia la tradizionale,che le varianti più moderne, è ampiamente riconosciuto come uno dei migliori vini italiani. In tutto il mondo viene apprezzato, sia dagli intenditori di buon vino che dai consumatori comuni.

Il Chianti è naturalmente molto apprezzato in tutta Italia e gli eventi, soprattutto nella sua terra d’origine, che celebrano e festeggiano quest’ottimo vino rosso sono molteplici.

Qui di seguito vogliamo darvi una piccola e modesta rassegna delle sagre e degli eventi che vengono organizzati per festeggiare il Chianti.

Sagra delle frittelle

A Montefioralle, frazione del comune di Greve in Chianti (FI), nel periodo di Marzo, in occasione della festa di San Giuseppe,  si festeggia ogni anno la famosa e antichissima Sagra delle Frittelle. Le frittelle di San Giuseppe, sono delle frittelle di riso e latte fritte in un enorme padellone nel centro cittadino. La festa risale addirittura al periodo rinascimentale. Negli stand della manifestazione potrete degustare dell’ottimo Chianti di produzione locale.

Festa della stagion bona

A Panzano, vicino a Greve in Chianti, il 25 aprile di ogni anno si festeggia la famosa Festa della Stagion Bona. La rievocazione storica è davvero incredibile, figuranti in abiti d’epoca sfilano per il paese e dopo un lungo e appassionato processo in piazza si procede all’impiccagione! La rappresentazione rievoca la faida tra i Gherardini del Castello di Montagliari e i Firidolfi del vicino Castello di Panzano, che avevano tra loro un pessimo rapporto di vicinato.

Naturalmente tra le vie del paese potrete degustare i piatti tipici del luogo e delleccellente Chianti Classico.

Sagra della miseria

La Sagra della Miseria, a Colle Val d’Elsa (SI) si svolge solitamente nel mese di giugno. La Sagra prevede la riscoperta dei piatti tipici locali della tradizione povera contadina locale. Il menù preparato in sagra, solitamente prevede piatti semplici, ma estremamente gustosi come le zuppe di pane e di ceci o di farro e altri piatti a base di pane come la famosa Panzanella e la pappa al pomodoro e le bruschette. Tra i secondi ci saranno le acciughe e il baccalà e le polpette di carne, mentre tra i contorni spiccano ovviamente i fagioli. Il tutto verrà naturalmente accompagnato da ottimi vini di produzione locale e di antica tradizione, tra cui non può certo mancare il Chianti.

Le sagre e gli eventi che celebrano il famoso vino rosso certo non finiscono qui, sono molto numerose e ogni paese nella regione del Chianti ha la sua piccola o grande manifestazione. Essendo il Chianti un vino molto antico e tradizionale è parte integrante della cultura locale e non è pensabile creare delle rievocazioni storiche o celebrare delle antiche feste contadine locali a prescindere dal Chianti.

Come più volte abbiamo avuto modo di scrivere, il vino, rosso o bingo che sia, fa parte della tradizione italiana ed è estremamente consolidato e integrato con la nostra cultura. E’ quindi sempre bello valorizzare e apprezzare gli eventi di carattere locale e paesano, per valorizzare la nostra tradizione e per assaporare quanto di meglio i nostri viticultori sono in grado di offrirci.

Un pensiero su “Gli eventi che celebrano il Chianti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • xtrawine-blog-article-right1
  • Articoli Recenti

  • Facebook

  • 1